Stelle a San Siro per Pirlo

Parata di campioni in campo per l’addio al calcio del centrocampista. Formazioni da All-Star Game per ”La Notte del Maestro”: Totti, Del Piero e Vieri comporranno l’attacco della squadra bianca; Cassano, Tevez e Shevchenko quello della squadra blu.

Una vera parata di stelle per la partita di addio al calcio di Andrea Pirlo. Buffon, che secondo voci falla Francia sarebbe vicino al Paris Saint Germain, chiacchiera in centro al campo di San Siro con Leonardo, che a Parigi ha lavorato per anni. Ci sono Inzaghi e Nesta, allenatori di Venezia e Perugia, che si affronteranno ai playoff di Serie B. I campioni del Mondo del 2006 si scambiano sorrisi e abbracci: manca solo Cannavaro, impegnato con il Guangzouh Evergrande in Cina.

Ronaldo in borghese: “Con queste ginocchia non posso giocare”. Ronaldinho ha perso addirittura l’aereo. Ci sono le bandiere Milan e Inter, Paolo Maldini e Javier Zanetti. Campioni trasversali come Rui Costa, Lampard e Seedorf. Roberto Baggio resta defilato e osserva Conte, Ancelotti, Allegri e Donadoni che alleneranno le due formazioni. Un’atmosfera di festa con un’importante cornice di pubblico per attribuire il giusto tributo ad un fuoriclasse che appende le scarpe al chiodo.

Torna in alto