La sclerosi multipla si sfida ballando: vi presentiamo Ivan Cottini

La sclerosi multipla si sfida ballando. Protagonista della storia è Ivan Cottini, un marchigiano di 34 anni, che da sette anni ha scoperto di avere la sclerosi multipla. Ivan ha deciso di sfidarla ballando e così si è già esibito diverse volte in televisione e questa sera lo farà ancora una volta insieme alla sua maestra di danza, Bianca Berardi. Stasera si esibirà per la serata finale di «Ballando con le stelle». Sarà ballerino per una notte nel programma presentato da Milly Carlucci, in cui si sfideranno per la vittoria sei coppie di ballerini.

Ivan Cottini lavorava come modello quando nel 2012 ha scoperto di essere malato di sclerosi multipla. Da allora non si è arreso ed ha deciso di combatterla ballando. Questa sua passione per il ballo lo ha portato a partecipare ad alcuni programmi televisivi. Ivan ha una figlia. Qualche tempo fa insieme a lei ha realizzato il suo ultimo lavoro come modello: un calendario in dodici scatti, in cui è presente proprio la piccola Viola. «Quest’anno sto puntando tantissimo sulla danza – ha detto a dicembre quando lo ha presentato – perché da quello che prevedo sarà il mio ultimo anno o anno e mezzo in cui avrò questa buona padronanza del mio corpo. Vivo molto alla giornata, qualsiasi idea che mi passi per la testa, se è una sfida contro la malattia, la realizzerò».

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto