Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Castelbuono: colto da infarto al traguardo. Vivo grazie ad un medico cefaludese
Cefalunews

Castelbuono: colto da infarto al traguardo. Vivo grazie ad un medico cefaludese

foto mmc

Scongiurata la tragedia al 94° Giro podistico di Castelbuono grazie al tempestivo intervento di un giovane medico. Un podista infatti è stato colto da infarto subito dopo avere varcato il traguardo. L’uomo si è accasciato a terra nella centralissima Piazza Margherita. A salvarlo il tempestivo intervento di Alessandro Guercio, un giovane medico cefaludese che ha agito con Pietro, così si chiama il podista, con lucidità, freddezza e coraggio in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118. Il podista dopo essere stato stabilizzato è stato trasferito all’ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù. L’uomo adesso é fuori pericolo.

«Oggi sta meglio – commenta Alessandro Guercio –  mi hanno assicurato che è fuori pericolo di vita e che stamattina il suo viso era segnato da un grande sorriso. Un ringraziamento particolare lo devo al collega Santi Leta a Francesco Cangelosi ad a Fabrizio Lo Re  dell’associazione di volontariato I-Care per avermi assistito con grande professionalità».