Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cosa succede a chi mangia formaggi tutti i giorni? Risponde la medicina
Cefalunews

Cosa succede a chi mangia formaggi tutti i giorni? Risponde la medicina

Cosa succede a chi mangia formaggi tutti i giorni? Mangiare formaggi tutti i giorni a lungo andare potrebbe portare a conseguenze molto gravi. I formaggi sono alimenti grassi e pieni di sodio, se non si consumano saltuariamente e non si inseriscono in una dieta equilibrata ricca di verdure e frutta possono favorire l’obesità e l’ipertensione con tutte le conseguenze del caso. Una ricerca cinese ha evidenziato che quanti mangiano ogni giorno circa 40 grammi di formaggi hanno un minor rischio di incorrere in ictus e malattie cardiovascolari rispetto chi lo consuma raramente o chi non lo consuma del tutto. Esiste una soglia oltre il quale il consumo di formaggio diventa dannoso. La quantità ideale si aggira attorno ai 40 grammi al giorno.

E’ vero che i formaggi fanno ingrassare? I formaggi non fanno ingrassare se assunti con moderazione e alternati con i secondi piatti. Un vecchio proverbio dice “non ti alzare mai da tavola, se la bocca non sa un po’ di formaggio”. I formaggi non sono un fiori pasto da aggiungere al secondo piatto. I formaggi sono un’ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico e di sali minerali. I formaggi sono ricchi di lipidi e calorie. I formaggi da soli un ottimo secondo piatto e non vanno consumati aggiungendolo a questo. L’aumento di peso è determinato da diversi fattori e non dipende tanto dai formaggi quanto dall’errato consumo dei latticini.

Mangiare formaggi previene la caduta dei denti? Uno studio condotto dall’Accademia di Odontoiatria generale in America ha scoperto che i formaggi rendono la bocca più alcalina e creano un film protettivo attorno ai denti. Sembra, infatti, che i latticini rendano la bocca più sana. Non solo i prodotti lattiero-caseari, quindi, sono un’alternativa sana agli snack riempiti di carboidrati o zucchero, ma possono anche essere considerati come misure preventive contro la carie. Un altro studio australiano ha dimostrato, invece, che coloro che consumano regolarmente prodotti lattiero e caseari svolgono meglio le prove di capacità mentali rispetto a coloro che non consumano mai i formaggi e latticini.

Mangiare formaggi tutti i giorni potenzia il sistema immunitario? Sì. A rivelarlo è uno studio finlandese che ha scoperto come mangiare un pezzo di formaggio al giorno potrebbe rafforzare il sistema immunitario nelle persone anziane. Per gli scienziati il formaggio probiotico ha la capacità di prevenire il deterioramento del sistema immunitario legato all’età. L’assunzione di batteri probiotici è in grado di migliorare la risposta immunitaria attraverso gli alimenti. I ricercatori finlandesi hanno scoperto che anche il formaggio può essere un vettore degli stessi batteri. Le ricerche scientifiche di tutto il mondo dimostrano, quindi, che i formaggi apportano tanti benefici alla salute umana.

Quando occorre evitare di mangiare formaggi? I formaggi non vanno mangiati in presenza di ipercolesterolemia, in particolar modo quelli stagionati, poichè sono troppo ricchi di grassi. A causa della notevole presenza di tiramina, il formaggio è controindicato in caso di crisi emicraniche ed ipertensive. In caso di stitichezza, inoltre, è bene evitare il consumo dei formaggi a causa dell’elevato contenuto di calcio. L’eccesso di questo minerale può infatti causare stipsi e altri disordini gastrici come acidità e nausea. In presenza di asma bronchiale e di altre patologie respiratorie, infine, essendo i formaggi allergizzanti, è bene evitare o ridurre drasticamente il loro consumo.