Cosa succede a chi mangia yogurt con più di 4 grammi di zucchero? Ecco la risposta

Cosa succede a chi mangia yogurt con più di 4 grammi di zucchero? Quando si compra lo yogurt bisogna sempre stare attenti alla quantità di zucchero che contiene. Bisogna sempre tenere d’occhio, quindi, il contenuto di zucchero. Nello yogurt bianco intero e in quello bianco magro ci sono rispettivamente 4,3 e 4 grammi di zucchero per vasetto. Attenzione, quindi, all’etichetta. Se sull’etichetta del prodotto, infatti, la quantità di zucchero è superiore a questi parametri di riferimento in genere significa che c’è stata un’aggiunta per addolcire ulteriormente il gusto. In alcuni yogurt vengono aggiunti pezzi di frutta. Bisogna assicurarsi che sia frutta vera e non un concentrato di aromi e conservanti. Se nell’etichetta la frutta è prima degli zuccheri possiamo comprare lo yogurt.

Perché bisogna stare attenti allo zucchero contenuto nello yogurt? Secondo un’indagine pubblicata sul British Medical Journal alcuni yogurt contengono tanto zucchero. Alcuni prodotti denominati yogurt sono in realtà dei finti yogurt perché contengono un enorme quantitativo di zucchero, aromi, conservanti e amidi che li rende dei veri e propri dessert ricchi di calorie e di zuccheri. Bisogna stare attenti a questi finti yogurt perché non si possono assumere con regolarità come si può fare con uno yogurt naturale. Alcuni yogurt al supermercato contengono un quantitativo di zucchero che è fino a 5 volte superiore a quello di uno yogurt bianco naturale. Lo zucchero provoca tante malattie e bisogna stare attenti.

E’ vero che lo zucchero fa male? Chi mangia troppo zucchero va incontro a sovrappeso, diabete di tipo 2 e carie. Gli studi dicono che una quantità eccessiva di fruttosio concentrato favorisce la formazione di grasso, invisibile ma nocivo. Il fruttosio isolato, per esempio, che viene utilizzato per dolcificare le bevande a base di frutta e i dolci, inibisce anche la secrezione dell’ormone leptina, responsabile del senso di sazietà. Più zuccheri si mangiano, più insulina viene prodotta. Il consumo eccessivo di zuccheri altera il livello di insulina nel sangue facendolo aumentare. Lo zucchero crea dipendenza provocando un circolo vizioso che porta a mangiare sempre più zucchero.

Quali sono i benefici dello yogurt? Lo yogurt è un alimento ad alta densità probiotica ovvero è ricco di fermenti capaci di sopravvivere e riprodursi nel tratto gastrointestinale. Ecco perché lo yogurt contribuisce al benessere dell’organismo con un’attività disintossicante e antinfiammatoria sulle mucose dell’intestino. Lo yogurt partecipa anche al ripristino della microflora batterica dell’intestino. Lo yogurt ha il potere saziante del latte ed apporta anche le sue sostanze nutritive come proteine, vitamine e minerali. Importane l’apporto di calcio che è fondamentale per la salute di ossa e denti ma anche per la stimolazione del metabolismo cellulare e per regolarizzare la pressione sanguigna.

Lo yogurt si può utilizzare in cosmesi? Lo yogurt ha numerosi utilizzi di carattere cosmetico. Lo yogurt, infatti, è un ottimo elemento per ricette di bellezza. Lo yogurt può diventare un’ottima base per uno scrub esfoliante per il viso e può far parte di maschere fai da te, utili per idratare e illuminare la pelle, nonché lenire i rossori, le irritazioni e le scottature solari. Lo yogurt è ideale per un trattamento nutriente dei capelli. Lo yogurt, infatti, aiuta a rendere i capelli morbidi ed elastici in condizioni di stress o secchezza. Lo yogurt, infine, è adatto per la cura delle mani.

Torna in alto