Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Nel palermitano chiudono le scuole a San Giuseppe e Belmonte: didattica a distanza
Cefalunews

Nel palermitano chiudono le scuole a San Giuseppe e Belmonte: didattica a distanza

A San Giuseppe Jato e a Belmonte Mezzagno, due comuni del Palermitamo che non confinano fra di loro, sono state chiuse le scuole a causa dei contagi che si sono verificati nei loro territori. Due giorni fa la stessa decisione era stata presa dal sindaco di Corleone. A San Giuseppe Jato i positivi al Covid19 sono venti. Il contagio sarebbe partito da una festa di compleanno. Sedici i casi accertati, invece, a Belmonte Mezzagno. Il sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, ha disposto la chiusura fino al 14 ottobre. Il suo collega di Belmonte, Salvatore Pizzo, non ha ancora determinato la durata della sospensione. Le lezioni si svolgeranno a distanza. A San Giuseppe Jato e Belmonte Mezzagno, intanto, i sindaci hanno deciso anche la chiusura alle 22 di bar, pub, pizzerie, che dopo l’orario stabilito possono effettuare servizio a domicilio, sale giochi, sale scommesse, spazi verdi.