In Italia 3 vaccini su 10 sono andati a chi ha saltato la fila: vergogna

In Italia tre vaccini su dieci sono andati a chi ha saltato la fila. Il dato arriva dal presidente della federazione degli ordini dei medici. Su un totale di 1.312.275 dosi di vaccino fino a ora utilizzate, ben 397.583 sono state iniettate a personale non sanitario e non appartenente alle altre aree a rischio come ad esempio quelle degli ospiti delle Rsa e degli ultraottantenni. Vuol dire che tre su dieci hanno fatto il vaccino saltando la fila, con l’aiuto indispensabile di chi distribuisce le dosi. In questa brutta storia tutta italiana anche sulle Madonie alcune persone hanno saltato la fila. Adesso si attendono le indagini che sono scattate e che faranno sicuramente luce su quanto è avvenuto.