Chi ha il colesterolo cattivo alto può mangiare salumi e insaccati? Ecco l’incredibile risposta

Chi ha il colesterolo cattivo alto può mangiare salumi e insaccati? Le carni lavorate e stagionate sono a rischio per chi ha il colesterolo cattivo elevato. Esistono, però, dei salumi con colesterolo basso che chi ha il colesterolo cattivo alto può mangiare anche se sempre con molta moderazione. Per chi soffre di colesterolo vanno bene la Bresaola, il prosciutto crudo e quello cotto. La bresaola è il salume più magro in assoluto. Contiene una quantità assai ridotta di grassi e lipidi saturi. Ecco perché la bresaola viene inserita nelle diete ipocaloriche. In particolare la bresaola contiene 60 mg di colesterolo ogni 100 grammi di prodotto. Nel prosciutto crudo lavorato artigianalmente si trovano 70 mg di colesterolo ogni 100 grammi di prodotto. Nel prosciutto cotto, infine, abbiamo mediamente 60 mg di colesterolo ogni 100 grammi di prodotto.

Quali sono i sintomi del colesterolo alto? Non ci sono sintomi. La quantità di colesterolo si può conoscere solo attraverso le analisi del sangue. Il colesterolo totale dovrà essere minore di 200 mg/dl. Il colesterolo LDL (cattivo) dovrà essere minore di 100 mg/dl e quello HDL (buono) maggiore di 60 mg/dl. I trigliceridi dovranno essere inferiori a 150 mg/dl.

Quali sono le cause del colesterolo alto? Possono essere diverse. Tra queste la mancanza di attività fisica ma anche alcune patologia come il diabete, la cirrosi epatica, l’ipertensione, l’ipotiroidismo e le malattie  del rene. La causa principale, però, è l’alimentazione scorretta. Il colesterolo alto si ha quando si mangiano cibi ricchi di acidi grassi saturi e anche molto calorici. La medicina dice che quotidianamente un adulto non deve assumere più di 300 mg di colesterolo. I grassi di origine animale, è bene sapere, contengono elevate quantità di colesterolo. Non si trova colesterolo, invece, in frutta e verdura. A questo punto ci chiediamo: quali sono i cibi da evitare quando si ha il colesterolo alto? Ci sono cibi che aiutano ad abbassarlo?

Cibi da evitare e da mangiare con il colesterolo alto. Tra i cibi da evitare i cereali raffinati, gelati e dolci, uova e prodotti derivati, latte intero, panna e formaggi grassi. Evitare anche molluschi e crostacei. Tra i salumi evitare il salame, la mortadella e la pancetta. da evitare anche carni quali cervello, polmoni, reni e fegato perché contengono un elevato contenuto di colesterolo.

I cibi da mangiare con il colesterolo alto

Fra i cibi che possono aiutare ad abbassare il colesterolo sono da preferire i legumi secchi, la verdura, la frutta, i cereali integrali e il cioccolato fondente. Si possono mangiare i formaggi magri e il latte scremato. Anche lo yogurt dovrebbe essere scremato. Come pesce vanno bene sgombri, ostriche, cozze, sardine, merluzzo, sogliola, salmone. va bene tutto il pesce azzurro. Fra le carni preferire pollo e tacchino e comunque carni magre.