Bere acqua aiuta a prevenire le infezioni urinarie? Incredibile

Bere acqua favorisce la motilità intestinale e contribuisce alla regolarità delle evacuazioni. In questo modo si riduce la proliferazione di batteri fecali che è una delle cause delle infezione urinarie.

Da cosa sono causate le infezioni urinarie?

Le infezioni urinarie sono generalmente causate da batteri. Raramente a causarle sono dei virus e solo eccezionalmente arrivano dai funghi. Le infezioni possono riguardare le basse e le alte vie urinarie. Ci si accorge di questa patologia perchè si ha bruciore alla minzione e necessità di urinare spesso. Per avere una diagnosi certa occorre effettuare una analisi delle urine.

Come combattere le infezioni urinarie?

La prevenzione è l’unica arma per evitare questo tipo di infezioni. Si va dal modo come ci si siede a tavola, all’idratazione e all’acidificazione della dieta. Molto importante è l’idratazione. E’ molto importante nella vita di tutti i giorni bere acqua. Proprio l’idratazione ha effetti preventivi sulle infezioni urinarie. Permette infatti l’eliminazione dei batteri dalle vie escretrici.

Quanta acqua bere al giorno?

E’ importante bere circa 2 litri di acqua al giorno. Si comincia la mattina appena svegli bevendo almeno due bicchieri di di questa buonissima bevanda a digiuno. Prima dei pasti principali è bene berne altri due bicchieri. Fra un pasto è l’altro è bene consumarne un altro bicchiere. Una dieta alimentare con elevato residuo acido aiuta a diminuire il pH delle urine. Questo è un fattore molto positivo, poiché alcuni batteri non crescono a pH bassi. Inoltre favorisce la minore adesione dei batteri alle pareti delle vie escretrici.

Acqua per prevenire

Per prevenire le infezioni urinarie non c’è cosa migliore di bere acqua. Non esagerare è vero ma bere fa bene e non solo per prevenire le infezioni. Insieme al bere acqua è molto importante fare della buona attività fisica. L’esercizio fisico aumenta l’immunità e può aiutare a combattere le infezioni. Il movimento fa sempre bene. Fa aumentare il flusso sanguigno, aiuta a eliminare i batteri dalle vie respiratorie, causa un breve aumento della temperatura corporea che può essere protettivo.