Cosa succede a chi lava i capelli con acqua calda? Incredibile

Potrebbe rovinare i capelli. Bisogna fare molta attenzione. Da un lato lavando con acqua calda i capelli si aprono i pori dei follicoli piliferi e si favorisce l’eliminazione dell’untuosità e dello sporco. In modo particolare per i capelli grassi e pieni di lacca. Dall’altro lato, però, pulirli con acqua calda apre gli strati della cuticola dei capelli e li rende più porosi, secchi, fragili. In una parola che tendono al crespo.

Perché lavare i capelli con acqua fredda?

Attiva la microcircolazione del cuoio capelluto. Favorisce la crescita più forte e vitale. Limita la perdita dei capelli che si ha nel cambio stagione. Restringe i pori cutanei e protegge il cuoio capelluto dalle impurità. Impedisce ai capelli di gonfiarsi e quindi evita i ricci. Sigilla le squame e rende i capelli luminosi. Li mantiene idratati. Il consiglio è di risciacquare sempre i capelli con acqua tiepida. Prima di concludere però è sempre bene fare l’ultimo risciacquo utilizzando acqua fredda.

Quando lavare i capelli?

Alcuni siti internet consigliano di pulirli due volte alla settimana. Gli esperti a chi ha i capelli molto spessi, lunghi e ricci consigliano di lavarli una sola volta a settimana. Non mancano comunque i siti internete che consigliano un lavaggio quotidiano. In realtà tutto dipende dai tipo di capelli. Chi li ha grassi potrebbe lavarli ogni giorno. Chi li ha secchi, invece, farebbe bene a lavarli con minore frequenza.

Cosa succede se lavo i capelli tutti i giorni?

Non fa male e potrebbe non influire sulla caduta dei capelli. Se si lavano tutti i giorni utilizzare uno shampoo adeguato. Occorre evitare i prodotti aggressivi. Bisogna stare attenti ad un uso esagerato di piastre per capelli e phon con aria troppo calda. Il calore provoca problemi alla cuticola del capello. Si rischia la secchezza, l’opacità e persino la sua frattura.

Cosa succede quando i capelli sono sporchi?

Si può avere anche il mal di testa. Quando sono sporchi, infatti, hanno un impatto maggiore sulle terminazioni nervose. Si ha una sorte di stress per il cuoio capelluto e questo può anche sfociare nel mal di testa. Ecco perché è importante lavare bene i capelli. Bisogna sempre sapere quando pulire la propria chioma per evitare che alla fine si possano avere problemi di salute.

Quali errori si commettono quando si lavano i capelli?

Usare sempre lo stesso shampoo.
Sfregare molto i capelli con le unghie.
Usare acqua troppo calda.
Non sciacquare bene la testa dallo shampo.