Gratteri: continua lo sciopero degli Asu

Continua lo sciopero dei lavoratori A.S.U. del Comune di Gratteri, sostenuti dai rappresentanti del CSA. Sono stati dimenticati per l’ennesima volta, in quanto nella Finanziaria non è stata prevista nessuna soluzione che concretizzi la loro stabilizzazione.
Gli Asu aderiscono compatti allo sciopero di tutto il personale Asu in servizio negli enti pubblici e privati della Sicilia che  sottolineano il proprio biasimo per la loro condizione assolutamente inaccettabile con il quale l’Ars si è fino adesso comportata nei confronti degli Asu e delle loro aspettative, dopo decenni di lavoro.
Adesso l’auspicio è che  nel corso dell’esame della legge finanziaria dell’Assemblea regionale siciliana venga finalmente dato seguito alle tante promesse, con la realizzazione delle aspettative per decenni deluse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.