Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Per le tre squadre cefaludesi è un fine settimana di derby
Cefalunews

Per le tre squadre cefaludesi è un fine settimana di derby

Prima categoria

E’ la partita che vale un campionato quella di questo sabato tra Cefalù Calcio e Bagheria e, ci si aspetta, il pubblico delle grandi occasioni al Santa Barbara. La squadra palermitana infatti, guida il campionato, ad una sola distanza dalla squadra gialloblu. Discutibile, però, la scelta della LND che ha, nuovamente, spostato il recupero della partita tra Stefanese e Bagheria (partita della prima giornata di ritorno, non disputata a causa del maltempo) per la 3 volta consecutiva permettendo alla squadra neroazzurra di riposare in vista del derby. Agli uomini di Minutella il duro compito di fermare e sfondare il bunker della capolista che, al momento, è la miglior difesa del campionato con solo 9 gol subiti.

 

16° GIORNATA

CEFALU CALCIO – BAGHERIA Saia di Palermo (sabato)

STEFANESE – RANGERS Gambacurta di Enna (sabato)

REAL CAMPOFELICE – CITTA DI ROCCA Gennuso di Caltanissetta (sabato)

TREESSE BROLO – SAN FRATELLO Maio di Barcellona (sabato)

BORGO NUOVO – SFARANDINA Conticello di Trapani (sabato)

S.BASILIO – FOLGORE SANT’AGATA Grasso di Acireale

UMBERTINA – NUOVA ACQUEDOLCI   Pettinato di Messina

 

 

Seconda categoria

Solo 5 punti separano la Proloco Sant’Ambrogio e il Collesano ma, questa domenica, ci si aspetta un derby molto acceso e, soprattutto, molto combattuto. La squadra di Mister Papa, vuole continuare la sua lotta play-off e ha tutte le carte in regola per continuare a sognare ma, soprattutto, non vuole perdere troppi punti dalle due squadre in testa al campionato (Aspra 26 pt e S.Anna, 20 pt). Dall’altro lato, Mister Lazzara vuole far rientrare i suoi nella zona alta della classifica e rientrare nella lotta promozione.

Per lo Sporting Cefalù, invece, il derby contro il Castelbuono si presenta come una montagna difficile da scalare. Per i ragazzi di Mister Glorioso si prospetta un compito arduo, contro una squadra che non concede nulla tra le mura casalinghe. La situazione, però, sta diventando sempre più difficile per la squadra azzurra: il Pollina ha raggiunto, infatti, la squadra cefaludese a 4 punti in classifica e la Colomba Bianca sta, lentamente prendendo il largo dagli ultimi due posti in classifica

 

12° GIORNATA

FINALE  – ASPRA

S.AMBROGIO – COLLESANO

REAL TRABIA – POLLINA

S.ANNA – STELLA DEL MARE

SPORTING TERMINI  – VIS SOLUNTO

SUPERG. CASTELBUONO – SPORTING CEFALU’

Riposa: COLOMBA BIANCA