Si discute di turismo: nuove leggi e nuove opportunità

Il Lions Club Cefalù, il Lions Club Madonie, l’IISS Mandralisca di Cefalù hanno organizzano il convegno sul tema di studio distrettuale  “Piano di sviluppo del turismo in Sicilia. Sviluppo turistico di Cefalù e Madonie. I Lions incontrano gli operatori turistici e le Istituzioni”. Sabato 21 gennaio, presso I’istituto Istituto alberghiero di Cefalù. Dopo i saluti di benvenuto del Presidente Lions Club Cefalù Giacomo Sapienza  e del  Presidente Lions Club Madonie Salvatore Costantino sono intervenuti: Vincenzo Garbo, assessore alla cultura del Comune di Cefalù, Francesco Di Majo, dirigente scolastico del Mandralisca,  Felice Savaia, presidente Zona 4 Lions, Giuseppe Martorana, Presidente Lions I Circoscrizione.  Presente il past governatore Lions  prof. Gianfranco Amenta ed il vice sindaco  di Campofelice di Roccella Giuseppe Pedalino. Primo relatore Francesco Di Majo che ha trattato il tema “Focus Sulla fenomenologia turistica e dati statistici”. Nella sua relazione l’analisi dei dati turistici del triennio 2014/2016 forniti dal Servizio turistico regionale della Cittadina normanna. Nella sua relazione Alessandro Ficile, Presidente Sosvima, ha trattato il tema “Il ruolo della So.Svi.Ma. Nello sviluppo del turismo nelle Madonie”. Agli alunni, e non solo, ha illustrato la nuova app del consorzio turistico Cefalù Himera Madonie ed ha anche annunciato le ultime novità sul parco astronomico di Isnello che si è aggiudicato l’istallazione dell’innovativo telescopio fly eye superando la concorrenza di più siti internazionali. Ha anche illustrato le nuove opportunità di sviluppo turistico alla luce delle nuove leggi e degli aiuti europei. Giuseppe Neri, direttore Hotel Costa Verde,  ha relazionato su  “Interdipendenza tra sviluppo turistico della zona costiera e madonita”: il turismo locale visto con gli occhi di un operatore del settore. Ha evidenziato la   necessità di nuove infrastrutture e agevolazioni normative per il rilancio del turismo. Nel dibattito intervenuto il vice presidente di Federalberghi Francesco Randone. Nelle conclusioni past il governatore Francesco Amodeo ha brillantemente sintetizzato i lavori svolti e tracciato interessanti percorsi per lo sviluppo turistico del territorio siciliano.  A conclusione un ricco buffet curato dall’Istituto alberghiero. Prossimo appuntamento ad Isnello per una conferenza sul Parco Astronomico.