Operatori russi in educational tour a Cefalù

Un gruppo di 20 operatori turistici, nelle giornate del 15 e 16 Marzo, nel loro tour siciliano hanno fatto una tappa fuori programma a Cefalù, per visionare la cittadina di Ruggero e le strutture alberghiere, grazie alla partnership della Federalberghi Sicilia ed in particolare per l’impegno profuso dal vicepresidente vicario dottore Nicola Farruggio. L’incontro avvenuto con la collaborazione di numerose strutture alberghiere cefaludesi associate a Federalberghi, le quali per il 15 hanno ospitato sia per il pernottamento che per la cena l’intero staff, mentre il 16 si è svolto un workshop presso la sala riunione dell’hotel Riva del Sole, nell’ambito del Fam Trip Sicilia per il progetto Rusita.

Il workshop ha riscontrato una notevole soddisfazione da parte degli operatori russi, che hanno mostrato molto interesse oltre che per la Sicilia anche per la nostra cittadina, visitando diversi monumenti ed in particola la Cattedrale, entrata da poco tra i siti Unesco. L’educational Tour si è concluso presso il Lido Maljk, dove sono stati accolti offrendo un light lunch e facendo conoscere loro il finger food Siciliano. Alcuni operatori, inoltre hanno approfittato della giornata primaverile per tuffarsi nel mare antistante il lido balneare. Il mercato russo dopo un periodo di stasi, sta ricominciando ad attenzionare sia il sud dell’Italia sia la nostra isola, che è vista con grande interesse.