Palermo, carenza idrica: navi da crociera “rubano” acqua ai cittadini

Palermo, diverse zone della città sono a corto di acqua per via delle diverse navi da crociera che, come si sa, fanno spesso tappa nel capoluogo siciliano.

Le zone interessate, nello specifico, sono quelle della Zisa, Borgovecchio e Notarbartolo. L’acqua manca da lunedì e i residenti delle sopracitate zone si lamentano e chiedono spiegazioni. L’Amap, la società del servizio idrico, ha fatto sapere che tali disagi sono dovuti “al prelievo di acqua da parte delle navi da crociera in transito in città” e che “si sta provvedendo a regolare il prelievo presso l’ente Porto in modo da ripristinare il regolare funzionamento del servizio idrico”.

L’articolo Palermo, carenza idrica: navi da crociera “rubano” acqua ai cittadini proviene da Oggi Palermo.

Powered by WPeMatico