Palermo: muore 50enne in via Libertà travolto dal bus della linea 101

Incidente mortale nella centralissima via Libertà a Palermo. Un uomo di cinquant’anni è morto investito da un autobus della linea 101. La vittima si chiamava Giovanni Testaverde. L’incidente intorno alle 17,30. Lo sfortunato signore è stato preso in pieno dal mezzo che dalla stazione centrale stava andando in direzione stadio. Sul posto è arrivata un’ambulanza ma i sanitari non hanno potuto che constatare la morte del pedone.

Il cinquantenne abitava nella zona del Borgo Vecchio. L’impatto con il mezzo pubblico si è rivelato violentissimo, al punto da infrangere il parabrezza.  In via Libertà è arrivato il medico legale. Per i rilievi è arrivata l’Infortunistica della polizia municipale che avrà il compito di ricostruire la dinamica. Il corpo è rimasto incastrato sotto le ruote dell’autobus: per estrarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Via Libertà è stata chiusa al traffico da via Archimede al Politeama. E’ la seconda vittima della strada in poche ore. Stamani ha smesso di battere il cuore di Maria Concetta La Fiura, la donna di 82 anni che lo scorso 21 ottobre si era schiantata con alcune auto in sosta in via Altarello.

foto tratta da www.gds.it