Nespola del Giappone, ecco le incredibili proprietà benefiche di questo frutto

La nespola giapponese, che viene scientificamente chiamata con il nome di Eriotroba japonica, è un frutto che nasce sulla pianta del nespolo del Giappone. Tale pianta appartiene alla famiglia delle Rosacee e proviene dalla Cina. Da ciò che si narra, però, la nespola giapponese è arrivata in Europa attraverso il Giappone ed è da qui che prende il nome.

Bisogna fare attenzione a non distinguere la nespola giapponese con un altro frutto. Capita spesso infatti che si confonda con la nespola europea anche se questa è più facile trovarla in autunno e si mangia dopo averla fatta essiccare. Fatto sta che comunque non ha gli stessi benefici della nespola giapponese.

Benefici e proprietà della Nespola giapponese

Il grado di dolcezza della nespola giapponese dipende sempre dalla maturazione, ma dolce o amara ha sempre degli incredibili benefici per il nostro organismo. Essa infatti è piena di sali minerali ed è proprio per questo motivo che molto spesso gli sportivi la mangiano al termine degli allenamenti per riprendere le forze; ha delle ottime qualità antinfiammatorie e sono abbastanza diuretiche.

Le nespole del Giappone vengono infatti inserite in diverse diete proprio perché tra le loro qualità, oltre all’essere diuretiche troviamo anche il fatto che regolano l’attività intestinale. Ma non finisce qui perchè questo frutto ha dei benefici infiniti. Esse, infatti, hanno anche proprietà lassative quando sono mature, mentre nel caso in cui sono acerbe allora diventano astringenti e ci permettono di risolvere i problemi legati alla diarrea.

Pensavate che fosse finito qui il nostro articolo ma i benefici delle nespole del Giappone, non finiscono mai. Un po come i cartoni animati di Holly e Benji. Le nespole sono infatti, inoltre:

  • ipocaloriche
  • vi proteggono dal cancro al colon
  • riducono la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari
  • migliorano la pressione sanguigna
  • riducono il colesterolo
  • migliorano la vista

Quando si mangia la nespola giapponese

Insomma, mangiare una nespola giapponese può solo migliorare la vostra vita e la vostra dieta. “Il frutto di stagione che potete mangiare in abbondanza”. E’ questo ciò che consigliano anche i maggiori esperti riferendosi alla nespola giapponese. Questa frutta potete acquistarla presso tutti i fruttivendoli tra la fine di Maggio e l’inizio dell’estate (quindi sbrigatevi!) e lo troverete molto simile ad un’albicocca anche se si presenta con un piccolo ciuffo. Poi, al loro interno, trovate alcuni noccioli di color nero bronzeo, molto lucido.



Ma quando si possono mangiare le nespole giapponesi? Oltre al periodo dell’anno è anche importante capire come consumare questa prelibata frutta durante la nostre giornate. Innanzi tutto dovrete provarle singolarmente come semplice snack. Avete presente quando nelle diete vi diciamo di fare uno spuntino? Ecco, in quel caso potete mangiare le nespole giapponesi. Poi, inoltre, potrete anche gustarla come marmellata o anche come crema per farcire le torte.

Foglie di nespola giapponese: ecco i benefici

Non tralasciamo, inoltre, i benefici delle foglie della nespola giapponese. Più precisamente sono ovviamente le foglie del nespolo giapponese, ovvero l’albero dal quale nasce la frutta di cui vi stiamo parlando in questo dettagliato articolo.

Hanno delle importanti proprietà fitoterapiche. Infatti, l’estratto delle foglie, viene utilizzato in erboristeria per dei prodotti espettoranti e mucolitici che vi permettono di risolvere i problemi di tosse. Ma, così come per il frutto, anche per le foglie le proprietà benefiche non finiscono qui. Infatti, contribuiscono anche alla disintossicazione del fegato e grazie a loro il nostro corpo sarà libero dalle tossine. Ci permettono di sgonfiare la pelle se siamo in preda ad un attacco di orticaria. In più riescono ad aumentare le difese del nostro organismo: aiutano infatti il nostro sistema immunitario ed in più, così come la frutta, mantiene stabile la pressione del sangue.

Dove trovare nespola giapponese

Se il tuo obiettivo è quello di coltivare il nespolo giapponese, anche in questo caso, sei nel posto giusto. Su Amazon, ma anche in qualsiasi altro rivenditore online o presso un negozio specializzato, puoi trovare proprio i semi per coltivare l’albero e produrre le tue nespole giapponesi. Il prezzo è anche abbastanza contenuto e, secondo quanto viene spiegato proprio su Amazon, l’albero cresce in ambienti chiusi e può durare anche per tutto l’anno. Insomma, un grandissimo affare se si guarda anche il prezzo bassissimo al quale andate incontro.

Ti potrebbe interessare: