Una mela per non invecchiare: ecco cosa devi fare

La mela è ricca di vitamine e minerali. E’ uno dei frutti più conosciuti e benefici al mondo per la Salute. E’ costituita per l’85% di acqua e la maggior parte dei suoi zuccheri derivano dal fruttosio ed ha, quindi, un basso contenuto calorico. La mela, sin dall’antichità, è stata apprezzata per le sue numerose proprietà e i suoi numerosi benefici. Contiene, infatti, una gran quantità di antiossidanti che aiutano a purificare il corpo dalle tossine, a ridurre il livelli del colesterolo e a prevenire lo sviluppo di alcuni tumori. Oltre che in cucina si presta molto anche a dei rimedi di bellezza tutti naturali perché è in grado di donare nutrimento e salute alla nostra pelle. Ecco come si può utilizzare la mela nel campo ella cosmesi grazie anche a maschere e lozioni a base di questo frutto. la mela è un ingrediente che non dovrebbe mai mancare nelle nostre routine di bellezza. Una mela al giorno toglie il medico di torno, recita l’adagio. Sappiate però che anche la salute della vostra pelle ne guadagna: brufoli, macchie e capelli spenti addio! La mela è un alleato di bellezza. In questo post parliamo delle sue straordinarie proprietà cosmetiche.

1. Ammorbidire la pelle. Preparate una maschera naturale a base di mela verde, yogurt e miele. Sbucciate la mela e trasformatela in polpa, grattugiandola o frullandola. Aggiungete a questa purea un vasetto di yogurt bianco naturale e tre cucchiai di miele possibilmente quello di erica. mescolate il tutto sino a ottenere un composto omogeneo. Applicate questa crema sulla pelle del viso ben pulita. lasciarla agire per 10-15 minuti. Alla fine sciacquate con acqua tiepida.

2. Bagno detox rilassante con le mele. Riempire la vasca. Tagliare a spicchi le mele cinque chili di mele di diverse varietà.  La polpa delle mele fornisce un apporto vitaminico che nutre la pelle.

3. Calli e infezioni micotiche. Ancora una volta ci viene in soccorso l’aceto di mele. Applicatelo nelle zone con calli e infezioni micotiche. La mela, grazie alle sue proprietà antimicotiche, risolleverà di molto la situazione. Nei confronti dei calli l’aceto di mele va applicato direttamente senza diluirlo.

4. Capelli secchi. Preparare un impacco con acqua e aceto di mele. Lasciarlo agire sui capelli per dieci minuti facendo un normale shampoo. Alla fine i capelli splenderanno perché saranno molto più idratati.

5. Contro le rughe. Sbucciate una mela e tagliatela a fette. Mettetela a cuocere in un pentolino in cui è stato versato un bicchiere di latte intero. Quando il tutto si sarà raffreddato ponetelo in un frullatore in modo da formare una crema da applicare sulla pelle del viso. Lasciatela agire per almeno 10 minuti. Sciacquate con acqua tiepida. Per tonificare la cute, invece, si applicano fettine di mela cruda sul viso, lasciandole in posa per circa mezzora. Sempre contro le rughe si può preparare una vera e propria crema anti rughe con mela e yogurt. Sbucciare e tagliare una mela e frullarla insieme a due cucchiai di yogurt bianco e senza zucchero. Applicare la crema ottenuta su viso e sul collo e lasciarla agire per 25 minuti. Passato il tempo basterà risciacquare con acqua tiepida e ripetere il tutto circa tre volte a settimana.

6. Cura per le Acne. Prendete dell’acqua e aggiungete dell’aceto di mele. Usato sui brufoli è un vero e proprio rimedio anti acne. Applicandolo sui brufoli vi aiuterà a sfiammare e a ridurre l’effetto negativo dell’eruzione cutanea.

7. Denti gialli. la mela ha anche un effetto sbiancante. Prendete delle garze, imbevete nel succo di mela e strofinate i denti, poi risciacquate con l’acqua fresca.

8. Disinfettare la pelle. Mettete una mela con la buccia e le foglie di salvia nel frullatore. Frullate. Versate la crema ottenuta in una ciotola. Aggiungete un cucchiaio di miele e mescolate bene. Applicate la maschera sul viso e lasciate in posa per 10 minuti. Togliete la maschera con una spugnetta o con un fazzolettino di carta,. Sciacquate con acqua tiepida. La mela è un antiossidante naturale, mentre la presenza della salvia purifica e disinfetta la pelle. Completa il tutto il miele, che nutre e idrata la pelle rendendola morbidissima.

9. Idratare la pelle. Prendete una mela, grattugiatela e miscelatela con dello yogurt bianco. Ne ottenete una crema che va applicata sul viso per una ventina di minuti. Ultimata l’operazione sciacquare il viso. Ne avrete una pelle fresca. Se volete potete anche applicare del succo di mela con un batuffolo di cotone direttamente sulla pelle. Lasciate agire tutta la notte. Al risveglio sentirete il suo inebriante profumo. 

10. Maschera per illuminare i capelli. Frullate due mele e una banana. aggiungetevi due cucchiai di miele. Mescolare ed applicare la crema ottenuta dopo lo shampoo. Lasciare in posa per 10 minuti, poi risciacquare bene.

11. Pelle più tonica. Per avere una pelle più tonica basta applicare sul viso delle fettine di mela, lasciandole per almeno mezz’ora. Gli effetti saranno ancora più evidenti se le fette di mele saranno tenute prima in frigo in modo da essere fredde. Questo semplicissimo rimedio, utilizzato più volte a settimana renderà la pelle più tonica

12. Rassodare per la pelle. La mela può essere utilizzata anche come rassodante della pelle. Mescolate il succo di mela con del succo di limone, applicatelo per dieci minuti sulle parti interessate e risciacquate. Quale rassodante si può anche preparare una maschera. Insieme al limone, infatti, la mela è un anti ossidante naturale che aiuta la pelle a purificarsi e a rigenerarsi. Per preparare questa maschera che oltre a purificare la pelle la renderà subito più luminosa, basta grattugiare una mela ed aggiungerle del succo di limone. Mescolare i due ingredienti fino a quando si ottiene una crema abbastanza omogenea. Stenderla sul viso come fosse una maschera. Lasciarla in posa per una quindicina di minuti e risciacquare con acqua tiepida.

13. Ridurre le macchie. Un’altra delle proprietà della mela sulla pelle riguarda la capacità di ridurre le discromie. Per questo basterà applicare dell’aceto di mele sulle macchie del viso e lasciare che tutto agisca per almeno un’ora. Trascorsi circa sessanta minuti risciacquate e cercate di ripetere con costanza questa operazione per vedere la pelle del viso schiarirsi laddove serve.

14. Scrub tonificante alla mela. Grattugiare due mele e mescolarle insieme ad un cucchiaio di miele e a 4 cucchiai di zucchero di canna. il composto che ne ottenete deve risultare colloso. Per renderlo tale aggiustare la quantità di miele. Applicare questa crema prima della doccia, massaggiando con movimenti circolari.

15. Trattamento per le unghie. L’aceto di mele insieme all’olio di oliva, se applicati sulle unghia prima della manicure, possono avere un duplice effetto: prolungano la durata dello smalto e impediscono l’onicomicosi e le macchie giallastre. Prendere 3 cucchiai di aceto di mele e unirlo ad un chicchirio di olio extravergine di oliva. Immergete un batuffolo di cotone o un pennello nella miscela e applicatelo sulle unghia. Lasciate agire per qualche minuto. Una volta che la miscela è stata assorbita e l’unghia è asciutta, applicate lo smalto.