Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Goletta Verde: ecco le spiagge inquinate del palermitano
Cefalunews

Goletta Verde: ecco le spiagge inquinate del palermitano

Su 25 punti della costa siciliana monitorati da Goletta Verde  16 risultano fuori dai limiti di legge. Di questi, 12 sono giudicati “fortemente inquinati”. A parlarne sono Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia, e Mattia Lolli, portavoce della Goletta Verde, nel corso di una conferenza stampa a Palermo.

Sono stati otto i punti monitorati in provincia di Palermo: sono risultati fortemente inquinati il punto sullo sbocco dello scarico in via Messina Marine a Palermo; sul piano stenditore del lungomare in località Porticello a Santa Flavia; sulla foce del fiume Chiachea a Carini; in località La Praiola a Terrasini e sulla foce del torrente Nocella tra i territori comunali di Terrasini e Trappeto. “Inquinato” il punto campionato sulla spiaggia fronte canale presso piazza Marina a Cefalù. Entro i limiti di legge, infine, sono risultati i punti analizzati presso la spiaggia libera in località porto a Termini Imerese, sulla spiaggia a sinistra della pompa di sollevamento di fronte via Barcarello in località Sferracavallo a Palermo.