Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Gli spinaci fanno gonfiare la pancia? Risponde la medicina
Cefalunews

Gli spinaci fanno gonfiare la pancia? Risponde la medicina

Gli spinaci fanno gonfiare la pancia? In internet alcuni siti informano sostenendo che gli spinaci che gonfiano la pancia. In realtà gli spinaci non gonfiano la pancia. Gli spinaci sono generalmente considerati molto sani e quasi privi di controindicazioni. Gli spinaci non sono indicati a chi soffre di calcoli renali perché sono ricchi di calcio e ossalati. Inoltre dovrebbero stare attenti al consumo di spinaci coloro che assumono anticoagulanti perché dovrebbero assumere quantitativi di vitamina K molto controllati e gli spinaci contengono quantità molto elevate di vitamina K1. Glia alimenti da evitare per non avere la pancia gonfia sono quelli ad alta capacità fermentativa e tra questi non figurano gli spinaci che aumentano la massa fecale e quindi accelerano il transito intestinale.

Gli spinaci migliorano la salute degli occhi? Sembra che la zeaxantina e la luteina, che contengono, aiutano a proteggere gli occhi dai danni causati dalla luce del sole. Inoltre, diversi studi hanno evidenziato che questi due pigmenti lavorano per prevenire la degenerazione maculare e la cataratta, che sono le principali malattie che causano la cecità. Secondo alcuni studi gli spinaci, come il cavolo e i broccoletti, contengono la luteina che, insieme al carotenoide, si trova nella zona centrale della retina dell’occhio. Quella che ci permette di mettere a fuoco i dettagli e i colori. La luteina, quindi, protegge questa parte della retina dalla degenerazione che spesso si verifica con l’età.

Gli spinaci favoriscono la perdita di peso? La regola per perdere peso è una. Bisogna adottare uno stile di vita sano e si deve anche tentare di mantenere attivo il metabolismo. In tutto questo se si aggiungono gli spinaci alla propria dieta aiuta a migliorare la capacità del corpo di bruciare grassi. In questo modo si contribuisce a far diminuire la frequente sensazione di appetito che porta ad ingerire più calorie di quanto siano necessarie. In questo clima gli spinaci, quindi, aiutano a dimagrire grazie al loro contenuto di tilacoidi, sostanze che stimolano il senso di sazietà e riducono, quindi, l’assorbimento di grassi e di carboidrati.

Gli spinaci sono ricchi di ferro? No. Gli spinaci non sono così ricchi di ferro come si è sempre pensato. A sostenere che sono ricchi di ferro è stato un vero e proprio errore di stampa avvenuto nel 1890. Tutta colpa di una virgola fuori posto e 3 mg divennero 30 mg. In questo modo si è attribuito agli spinaci un contenuto di ferro 10 volte superiore al reale. Gli spinaci freschi contengono ferro ma per l’esattezza 2,9 mg ogni 100 grammi. Meno della rucola, tanto per rimanere tra le verdure, e sicuramente molto meno della frutta secca, delle olive, dei legumi.

Esiste una dieta degli spinaci? Su internet viene diffusa una dieta a base di spinaci che farebbe perdere 3 chili in sette giorni. Non esistono conferme scientifiche verso questi promettenti risultati. La giornata, per chi sceglie la dieta degli spinaci, inizia con un frullato a base di spinaci, zenzero e cetrioli. A pranzo si propone ravioli alla ricotta con spinaci, mentre a cena si opta per petto di pollo alla piastra accompagnato da un’insalata di spinaci. Su internet esistono altre versioni questa dieta degli spinaci. Non manca chi propone un menù diverso a base di spinaci per tutti e sette i giorni.

Share this