Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Real Cefalù Assolympo, Mercolini: "A Rossano senza paura"
Cefalunews

Real Cefalù Assolympo, Mercolini: “A Rossano senza paura”

E’ vigilia di campionato! Domani i ragazzi di Pedro Guerra faranno visita al Real Rogit in quel di Rossano (CS) in una trasferta delicatissima contro la seconda della classe, candidata alla promozione in massima serie. Luca Mercolini, arrivato durante la finestra di mercato invernale, ci ha spiegato cosa si prova ad affrontare una partita del genere.

Arrivato in punta di piedi nel mercato di dicembre fai il tuo esordio con la maglia del Real nella gara interna col Cataforio. Che spogliatoio e che città hai trovato?
“L’esordio col Cataforio non è stato semplice, una partita che non è andata come ci si aspettava, ma questo non toglie il fantastico gruppo che ho incontrato e uno spogliatoio di persone speciali, mi sono trovato subito benissimo e tutt’ora mi sento a casa.”

Il tuo è stato un crescendo, nel girone di ritorno andando a segno in ogni partita (7 gol in 5 match), un percorso che ti ha portato ad essere un uomo fondamentale della rosa. Segno che ti sei subito ambientato in questa realtà. Qual è stato il gol più significativo fino ad ora in maglia Real?
“Il merito più grande va alla squadra, che sta facendo qualcosa di importante nell’ultimo periodo, io sto solo contribuendo a dar sempre il massimo in funzione della squadra, continuerò sempre a dare il 100% e poi quello che verrà si vedrà, speriamo di continuare così. Il gol più significativo molto probabilmente è quello a Regalbuto, una vittoria fondamentale per la squadra e per la classifica.”

Sabato si va a Rossano contro la seconda forza del campionato, il Real Rogit. Una pretendente alla promozione che viene dalla vittoria esterna col Polistena terza. Che gara ti aspetti e come andrà il Real?
“Quella di sabato è una partita sulla carta difficile, come sappiamo giocheremo contro la favorita alla promozione in serie A, e contro probabilmente la squadra più in forma del girone. Sicuramente faremo la nostra partita, senza pretese ma anche senza paura, dimostrando ciò che è il nostro valore. Possiamo vincere con tutti.”

 

Giacomo Lombardo
Addetto stampa
ASD Pol. Real Cefalù Assolympo