Controlla fra le tue vecchie monete: se hai queste 50 lire sei ricco

Oggi vi consigliamo di cercare fra le vecchie monete coniate nel 1954 ed in particolare fra quelle da 50 lire. Nel dritto si trova una Testa di donna volta a destra con una corona di foglie di quercia. Attorno la scritta “Repubblica – Italiana”. Sotto lungo il bordo si trova su re righe un piccolo rombo con l’indicazione dell’autore Romagnoli e dell’incisore Giampaoli. Nel verso è rappresentato il dio Vulcano che batte il ferro su di una incudine. A destra si trova il valore della moneta (L. 50) con sotto il segno di zecca (R), a sinistra si trova il millesimo.

Questa moneta da 50 lire del 1954 porta la scritta “Prova” ed oggi vale circa 3.000 euro. La moneta deve essere senza i segni di circolazione e al massimo può presentare limitati segni di contatto con altre monete dovuti al processo produttivo. Se la moneta, invece, è splendida e con tutti i rilievi integri perché ha circolato pochissimo il suo valore scende a circa 1.000 euro. Se, infine, la moneta è bellissima in quanto i rilievi maggiori presentano segni di usura ma nonostante questo risulta perfettamente leggibile il suo valore si aggira intorno ai 300 euro.

Bisogna stare molto attenti alle monete da 50 lire del 1954. Ancora oggi se ne trovano di due tipi. Quelle che portano nel retro la scritta “Prova” e quelle che non portano questa scritta. A valere 3.000 euro circa sono quelle che portano la scritta “Prova”. Le monete da 50 lire del 1954 che non portano questa scritta, infatti, valgono appena 250 euro se si trovano nelle condizioni di FDC. Valgono appena 5 euro se, invece, sono bellissime. Nel 1954, infatti, di monete da 50 lire ne sono state coniate ben 17.600.000. Con la scritta “Prova” sono state pochissime.

La moneta da 50 lire con il Dio Vulcano ha cominciato il suo corso proprio nel 1954. Già l’anno dopo, nel 1955, i queste monete ne sono state coniate 70.500.000. L’emissione di monete da 50 lire con il Dio Vulcano è andata avanti fino al 1989. In tutto in questi anni sono state coniate 2.807.105.000 monete. L’unica moneta con la scritta “Prova” è quella el 1954, quando inizia la coniazione, che oggi vale circa 3.000 euro.

Se hai queste 50 lire sei ricco

Tra le monte da 50 lire dedicate al dio Vulcano ci sono quelle del 1958 che oggi valgono circa 2.000 euro. E’ dovuto al fato che proprio nel 1958, al contrario di quanto è caduto negli altri anni, sono state coniate poche monete di questo taglio. Nel 1958, infatti, sono state coniate appena 850.000 monete da 50 lire. Poche rispetto a quelle degli altri anni che hanno sempre superato i diversi milioni di copie.