Il Cancro del Colon-Retto: uno dei tumori più frequenti

Dr. Marco Iacopinelli
Specialista in Chirurgia Oncologica, Generale e d’Urgenza
Fondazione HSR-G.Giglio di Cefalù
e-mail: marksurg@libero.it


In Italia ogni anno circa 36.000 persone si ammalano di cancro del colon-retto. Il Cancro del Colon-Retto è uno dei tumori più frequenti sia nell’uomo che nella donna. L’età media di insorgenza è tra i 50-70 anni.

Il colon è il tratto terminale del tubo digerente. Esso è formato da 4 tratti: il colon ascendente (detto così perché sale dal basso verso l’alto), il colon traverso (che è orizzontale), il colon discendente (perché scende) ed infine il sigma (perché a forma di S) (Fig.1). Assieme al cieco e al retto, esso costituisce l’intestino crasso.

Fig.

 

 

Quali sono le cause di cancro del colon-retto?

Alcuni fattori possono accrescere il rischio di ammalarsi, in particolare:

  • Alimentazione: una dieta ricca di grassi e proteine animali e povera di fibre (frutta e verdura) può contribuire ad aumentare il rischio;
  • Alterazioni genetiche ereditarie: Avere o avere avuto in famiglia un caso di tumore del colon-retto non significa che si erediti. Per i familiari il rischio di ammalarsi è più alto soprattutto se la malattia è stata diagnosticata in un parente stretto (genitore, fratello o sorella) a età inferiore a 45 anni, oppure in più parenti stretti della stessa famiglia.

Esistono due rare malattie genetiche correlate a un alto rischio di sviluppare un carcinoma del colon-retto: la poliposi adenomatosa familiare in cui la mucosa che riveste il colon appare cosparsa di numerosi tumori benigni detti polipi, e il carcinoma colorettale ereditario non associato a poliposi (HNPCC) in cui tumori intestinali si sviluppano in giovane età, interessando talvolta più parti dell’intestino. Soltanto il 5% (5 casi su 100) dei tumori del colon-retto è causato da alterazioni genetiche ereditarie.

  • Patologie intestinali: Gli individui con lunga storia di colite ulcerosa o di morbo di Crohn hanno un alto rischio di sviluppare un tumore del colon-retto.
  • Obesità, fumo e vita sedentaria possono accrescere il rischio di sviluppare un tumore del colon-retto.