Cosa mangiare prima e dopo il vaccino Covid? Ecco cosa dice l’esperto

Cosa mangiare prima e dopo il vaccino Covid? Tante persone in questi giorni si chiedono come si devono preparare al vaccino. Vogliono sapere cosa devono mangiare o bere prima e dopo, ma anche cosa devono evitare. Per questo è bene sapere che tutti e tre i vaccini Covid sono stati testati su persone che hanno seguito la loro dieta abituale. Questo significa che il vaccino si è rivelato efficace senza che prima o dopo si sia mangiato o bevuto qualcosa. I nostri consigli, che si trovano sul sito internet https://www.health.com/ sono molto semplici e servono solo a dare molta serenità.

Evita l’alcol prima e dopo il vaccino. Ci sono alcuni motivi chiave per non bere alcol per alcuni giorni prima e dopo aver ricevuto il vaccino. Fra gli effetti che si possono avere, infatti, ci sono stanchezza, mal di testa, dolori muscolari, brividi, febbre e nausea. Il consumo leggero di alcol può portare alla disidratazione che in genere aumenta proprio tutti questi effetti collaterali. A questo punto potrebbe essere difficile capire se si tratta di reazioni all’alcol oppure al vaccino. Il consumo di alcol, inoltre, stressa anche il sistema immunitario.

La sera che precede il vaccino mangiare cibi per dormire. Essere ben riposati aiuta il sistema immunitario a lavorare al massimo. Per aumentare la qualità del sonno, prima del vaccino, bisogna stare attenti a ciò che si mangia soprattutto a cena. Mangiare poca fibra (frutta, verdura, cereali integrali, legumi) e troppi grassi saturi e zuccheri (carne grassa, latticini, dolci) provoca un sonno poco sereno e disturbato. Le fibre, invece, portano sonno profondo, di alta qualità e anche ad onde lente.

Dopo il vaccino mangiare cibi integrali. Gli studi hanno dimostrato che i cibi trasformati possono provocare infiammazioni. L’infiammazione cronica può mettere a serio rischio anche la normale funzione immunitaria. Gli scienziati dicono che le sane abitudini alimentari sono importanti nella prevenzione del COVID-19. Dopo il vaccino, quindi, per aiutare il sistema immunitario, bisogna mangiare cibi integrali perché ricchi di nutrienti. Il consiglio è di mangiare più frutta e tanta verdura.

Acquistare in anticipo i cibi per il dopo vaccino. Alcune persone sviluppano la nausea dopo il vaccino. E’ importante, quindi, fare la scorta di cibi insipidi e facili da digerire come si fa quando si ha l’influenza. Vanno bene le zuppe a base di brodo, le banane, il melone, il riso integrale e le patate. Bisogna invece evitare piatti a base di formaggio, salse alla panna, cibi fritti e carne. Se dopo il vaccino si perde l’appetito è bene avere a casa molta acqua e tanti pasti ricchi di nutrienti.