Stitichezza cosa fare? Ecco i 2 cibi da evitare e i 6 rimedi veloci da adottare

La stitichezza è un problema comune. La stipsi cronica colpisce una porzione importante della popolazione italiana, stimata tra il 15 e il 20%. Di questi circa l’80% sono donne, con un’età media di 50 anni e che da circa 17 anni convivono con la patologia.

La stitichezza è davvero scomoda e può causare mal di stomaco, gonfiore e nausea. Se una delle seguenti condizioni è vera, è probabile che tu sia stitico:

  • Ridotta frequenza di evacuazioni (meno di tre alla settimana)
  • Presenza di feci dure
  • Sforzo eccessivo e prolungato durante la defecazione.

Cosa causa la stitichezza?

La stitichezza può anche essere causata dall’essere troppo sedentari, non muoversi abbastanza e passare troppo tempo seduti o sdraiati a letto. A volte un cambiamento nella dieta o della routine quotidiana, incluso quando si mangiano i pasti e il ritmo del sonno, può essere responsabile della stitichezza.

La stitichezza può anche essere un effetto legato a problemi di salute mentale come stress, ansia o depressione. Se sei incinta o hai partorito di recente, la stitichezza è una possibilità, ma i normali movimenti intestinali dovrebbero riprendere presto.

Cambiare il modo in cui si mangia e ciò che si mangia può curare la stitichezza. L’unico modo per non avere problemi con la stipsi è muovere l’intestino dopo ogni pasto. Per questo bisogna mangiare in uno stato rilassato, a un tavolo senza telefono o computer in modo da bruciare il cortisolo (l’ormone dello stress).

Si dovrebbe anche evitare di mangiare in macchina o camminare. Assicurarsi di masticare il cibo finché non diventa liquido.

Stitichezza: i due cibi da evitare…

Gli esperti sostengono che la stitichezza non è un sintomo di cattiva alimentazione ma un segno che l’intero sistema digestivo non è ottimale.

Bisogna assicurarsi di essere idratato e di avere un’adeguata fibra nella tua dieta. Per questo bisogna mangiare verdure ad ogni pasto. E’ un requisito assoluto per un intestino sano. Il consiglio è di non fumare.

Bisogna evitare e stare attenti a 2 cibi in particolare che vanno bevuti con moderazione:

  • Alcol
  • Caffè

Ecco i 6 rimedi da adottare

  • Carote grattugiate
  • Acqua
  • Kefir
  • Mele
  • Rabarbaro
  • Prugne