Il Liceo Artistico presenta i suoi giovanissimi Allievi

In mostra all’Ottagono di Santa Caterina (Municipio) i lavori realizzati dagli allievi del  secondo anno del Liceo Artistico cefaludese.
Opere realizzate sotto la guida della professoressa Rosalia Fuschi.
Ogni quadro è sintesi di un cammino scolastico percorso con entusiasmo: nei colori, nelle eleganti prospettive, nei soggetti che si ispirano anche ad opere famose, a dimostrazione delle loro acquisite competenze anche nella storia dell’Arte. Per l’occasione esposto il quadro donato al Commissariato di Cefalù della Polizia di Stato che adorna la parete della stanza dedicata alle donne vittime di violenze.
Una mostra fortemente voluta dalla docente Fuschi e sostenuta con altrettanto entusiasmo dal dirigente scolastico Antonella Cancila.
Ed è già importante la risposta del pubblico visitatore, e non solo, tanto che la mostra potrebbe essere riproposta in altri Comuni.
Per usare termini scolastici, certamente promossi tutti a pieni voti. In ogni quadro, un dettaglio, un gioco di prospettive,  l’armonia dei colori mostra già l’acquisizione di competenze importanti da parte dell’allievo. “In questi due anni vi abbiamo fatto crescere … vi porteremo sempre nel cuore”. E’ questo il saluto dei docenti del biennio agli Allievi che entrano nei tre anni che li formeranno nei vari indirizzi … Architetti, stilisti, ingegneri, pittori professionisti, docenti, registi,  … Da non perdere e gustare con attenzione. Vi riproponiamo alcune opere e alcuni momenti della cerimonia inaugurale alla presenza delle Autorità Civili e  Militari cittadine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.