San Mauro Castelverde: una poesia inedita dell’Arciprete Domenico Leonarda dedicata alle Mamme

E’ stata composta e donata dall’amatissimo Arciprete don Domenico Leonarda, ormai tantissimi anni fa, alla famiglia Glorioso Giordano in occasione di una ricorrenza. L’Arciprete Leonarda ha contribuito alla crescita della Comunità, sempre  a fianco della gente e in prima linea durante la Guerra a sostegno dalla sua Comunità. A lui si devono, tra l’altro, alcuni importanti restauri nelle Chiese del paese. Ora la poesia è stata ritrascritta dalla poetessa Maria Giordano nel dialetto maurino. Rime sublimi che non necessitano di commenti. La riproponiamo oggi, non una data a caso: il 13 Maggio Festa della Madonna di Fatima, Maria Madre della Chiesa :
veramente,
chiù priziusa u munnu e la Matri,
itra sula ti capiscia
e nu cori ti leggia.
Finu funnu.
Chi t’ama e nu
duluri ti cunsula,
Lei na vita ti prutegge,
itra sula e sempri pronta a pirdunari,
Matri!!
un Sulu gran turtu, tu
fai a nuoi, quannu chiuri pi
sempri  l’ucchi tuiu,
e oggi duci Matri che gori lassù
Pi tutti i cosi me mi aiuti
tu ‘nsiemi a Matri di Gisù
.
Arciprete Leonardo Lu parrinu
me vicinu.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.