Bere birra tutti i giorni fa bene o fa male alla glicemia? Ecco l’incredibile verità

Alcuni siti internet sostengono che chi ha il diabete può bere la birra a basso contenuto di carboidrati. In realtà la birra ha 3 grammi di carboidrati per 100 ml. La birra a basso contenuto di carboidrati, invece, ne contiene fino a 2 mg. Traducendo, quindi, con la birra a basso contenuto di carboidrati si ha un risparmio irrisorio pari al massimo a mezza fetta di pane.

Cosa succede a chi beve la birra con la glicemia alta?

Se la beve a digiuno inibisce temporaneamente la capacità del fegato di produrre glucosio. Si va incontro a episodi anche gravi di ipoglicemia. Questo soprattutto nei pazienti che praticano insulina. Se poi si eccede nel bere birra, invece, si possono non riconoscere i sintomi dell’imminente ipoglicemia e, quindi, non correggerli. Se poi si beve birra la sera il rischio di ipoglicemia si può estendere al giorno seguente. In questo caso si deve essere pronti all’eventualità di un’ipoglicemia nella tarda mattinata che segue la serata in cui si è ecceduto nel bere. Chi usa la birra per abbassare la glicemia, quindi, deve fare molta attenzione.

Quando bere la birra per abbassare la glicemia?

E’ importante sapere che in presenza di glicemia alta bisognerebbe bere la birra durante i pasti. A stomaco vuoto, infatti, può provocare diversi problemi alla salute. Espone anche ad alcuni rischi per la propria salute. Soprattutto il rischio di contrarre la cirrosi epatica che può portare alla morte. Alcuni nutrizionisti consigliano di bere la birra quando si consumano pasti a base di legumi, broccoli, verdure a foglia verde. La birra andrebbe bevuta quando durante i pasti si utilizzano spezie come la cannella, il curcuma, lo zenzero e il coriandolo. Non bere birra, invece, quando si mangia frutta come uva, fichi, cachi e banane.

Quando la birra fa male?

Chi ha il diabete dovrebbe stare molto attento ad alcuni sintomi. Non dovrebbe bere la birra quando ha molta sete, e molta fame. Non berla quando c’è frequente minzione insieme a irritabilità, stanchezza e perdita di peso. I sintomi del diabete possono anche includere la vista offuscata e frequenti infezioni alle gengive, e alla vescica. Attenzione a non bere quando c’è frequente intorpidimento di mani e piedi. In tutti questi casi è bene evitare la birra. Il consiglio in questi casi è di rivolgersi al proprio medico che prescriverà delle analisi per avere la certezza che dipenda dalla glicemia alta nel sangue. Dopo avere fatto le analisi, un carico di glucosio inferiore a 140 mg/dl è ritenuto normale.