Oggi Cefalù ricorda il preside Giovanni Sottile

Oggi Cefalù ricorda il preside Giovanni Sottile, Educatore, maestro, testimone. E lo farà con la presentazione del libro “Giovanni Sottile. Educatore, maestro, testimone” pubblicato dalle Edizioni Arianna. Appuntamento al Teatro comunale “Salvatore Cicero” di Cefalù alle ore 17.00.
INTERVENTI ISTITUZIONALI:
Prof. Daniele Tumminello, Sindaco di Cefalù
S.E. Rev.ma Mons. Giuseppe Marciante, Vescovo di Cefalù
Sig. Mario Cicero, Sindaco di Castelbuono
Dott. Giuseppe Salvaggio, Presidente Diocesano Azione Cattolica Italiana
Prof. Vincenzo Garbo, Presidente Fondazione Culturale Mandralisca – Cefalù
Prof. Vincenzo Guarneri, Dirigente Scolastico 1.1.S.S. Mandralisca – Cefalù
PRESENTA IL VOLUME:
Prof. Giuseppe Savagnone, Filosofo e Docente Universitario
INTRODUCE E MODERA:
Prof. Franco Venturella, già Provveditore agli Studi di Padova e Vicenza
TESTIMONIANZE:
Prof. P. Salvatore Vacca ofmc
Prof. Giovanna Guarcello
Professor Giovanni Prisinzano
Prof. Antonio Franco
CONCLUSIONI:
Prof. Giuseppina Li Vecchi Sottile
Letture dall’ Antologia di scritti a cura della Prof. Maria Antonietta Spinosa
Partecipa la Corale ” Maria Elisa Di Fatta” , diretta dal Maestro Ildebrando D’ Angelo.

IL LIBRO

DESCRIZIONE
Titolo: Giovanni Sottile. Educatore, maestro, testimone.
Antologia di scritti
Autore: Giovanni Sottile
Curatori: Giuseppina Li Vecchi e Franco Venturella
Editore: Edizioni Arianna
Pagine: 232
Prezzo: 25,00
ISBN: 9791280528490
Luogo di pubblicazione: Geraci Siculo
Anno: 2024
” (…) perché il tempo non disperda il calore della sua parola e la forza della sua testimonianza.”
Testimone nel nostro tempo
Non c’è ipocrisia o maschera del testimone,
che è tale, se vive quello che propone.
Non ha bisogno di parole.
Gliene bastano poche,
per trasmettere un messaggio di cambiamento,
di una nuova esperienza di vita.
Il testimone non lascia mai indifferenti
anche quando sembra che tutto resta come prima,
il seme, presto o tardi, darà frutti;
anche ignorato getta un sasso
nel mare della vita,
che ha ripercussioni senza confini
Giovanni Sottile

 

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto