Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cefalù: raggiungo accordo fra Municipio e società Md
Cefalunews

Cefalù: raggiungo accordo fra Municipio e società Md

La società che sta costruendo un supermercato verserà al comune 437.000 euro di oneri di urbanizzazione e, in più, realizzerà, a proprie spese, importanti opere pubbliche destinate alla città per un ammontare di 170.000 euro. Con l’accordo approvato ieri dalla Giunta Municipale si chiude un contenzioso che aveva contrapposto il Comune alla società che sta realizzando un supermercato in contrada Santa Lucia. L’Amministrazione Comunale aveva sempre sostenuto, in virtù delle norme urbanistiche, la necessità di una convenzione che coniugasse l’iniziativa privata alla tutela dell’interesse pubblico.

Questa duplice esigenza è contenuta nell’accordo approvato ieri dalla Giunta Municipale in virtù del quale, senza che vi sia nessuna modifica delle opere private da realizzare, il Comune di Cefalù, con il metodo della concertazione, incassa 437.000 euro di oneri di urbanizzazione e, in più, la realizzazione a totale carico della società privata di opere di urbanizzazione costituite da diverse opere pubbliche per un equivalente di 170.000 euro.

Le infrastrutture pubbliche che saranno realizzate a breve saranno utili per decongestionare l’area dal traffico viario e per realizzare un punto di scambio intermodale tra automobili, bus e mezzi ecologici.

In particolare:

-sarà realizzata e ampliata la Via delle Fresie con diramazione su essa del flusso veicolare di ingresso al comparto e sbocco sulla SS.113;

-sarà realizzata una rotonda alla confluenza tra la SS.113 e la via De Gaetani;

– saranno realizzati 12 posti auto liberi seminterrati complanari e prospicienti la SS.113;

saranno realizzati i parcheggi ad uso pubblico per car sharing e servizi per oltre 120 posti auto (hub scambio), in aggiunta ai parcheggi commerciali pertinenziali alle strutture commerciali.

Per il Sindaco, Rosario Lapunzina ” l’accordo raggiunto con la società MD è la prova che l’Amministrazione comunale ha fatto bene a battersi per gli interessi pubblici consentendo, allo stesso tempo, ai privati di investire nella realizzazione di una attività economica che creerà nuovi posti di lavoro. La mia Amministrazione ha sempre sostenuto l’idea di uno sviluppo economico che sia sempre in linea con l’interesse pubblico. Quando, come in questo caso, i privati e le istituzioni trovano un accordo è l’intera città che cresce”.

Segreteria del Sindaco