Mille corti da 90 stati diversi: Cefalù gira in tutto il mondo grazie al film festival

Al Cefalù film festival sono già arrivati mille corti da 90 stati diversi. Mai nella storia della città di Ruggero si era avuta una partecipazione così grande ad una manifestazione cefaludese. La città di Cefalù gira in tutto il mondo e a quindici giorni dalla chiusura delle iscrizioni al festival hanno già dato la propria adesione per parteciparvi mille registi di 90 stati diversi da quello Italiano. I cortometraggi già iscritti, infatti, arrivano dai seguenti paesi: Albania, Algeria, Anatolia, Arabia Saudita, Argentina, Armenia, Australia, Austria, Azerbaijan, Bangladesh, Belgio, Bielorussia, Bosnia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Cipro, Colombia, Croazia, Corea del sud, Cuba, Ecuador, Egitto, El Salvador, Estonia, Filippine, Francia, Finlandia, Georgia, Germania, Ghana, Giamaica, Giappone, Grecia, Guatemala, Haiti, Honduras, India, Indonesia, Iran, Iraq, Irlanda, Islanda, Israele, Kirghizistan, Kurdistan, Laos, Lettonia, Libano, Lituania, Macedonia, Malta, Marocco, Messico, Montenegro, Nepal, Nicaragua, Nigeria, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Panama, Perù, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, Senegal, Serbia, Singapore, Siria, Slovacchia, Slovenia, Sri Lanka, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Sudafrica, Taiwan, Thailandia, Tunisia, Turchia, Ucraina, Ungheria, Uruguay, Venezuela.

Ad organizzare il Cefalù film festival sono la Fondazione Scicolone e Cefalunews. Il festival assegnerà il premio intitolato a Pino Scicolone. Una giuria di cento giurati, residenti in tutto il mondo, è all’opera per selezionare i corti più belli che saranno ammessi alla fase finale della terza edizione. La Giuria assegnerà i seguenti riconoscimenti: Premio speciale della Giuria; Premio miglior regia; Premio per la migliore attrice; Premio per il migliore attore; Premio miglior corto straniero; Premio miglior corto di animazione; premio per la migliore sceneggiatura; premio migliore colonna sonora.

Sono stati 110 i cortometraggi che hanno partecipato alla prima edizione del festival. Per la seconda edizione, invece, di iscrizioni ne sono arrivati 250.