Tragedia all’Addaura: muore un giovane sub che si tuffa per liberare un’ancora

Tragedia all’Addaura a Palermo. Un giovane sub è morto nel pomeriggio di sabato nel tratto di mare all’altezza del Solemar. Il corpo del ventenne Luca Giacoletti è stato recuperato davanti agli occhi di decine di persone che hanno assistito ai soccorsi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il giovane si sarebbe immerso nelle acque agitate dal forte vento per liberare un’ancora che si era incastrata tra le scogliere. Non sarebbe più riemerso. E’ stato lanciato l’allarme. E’ stato tirato fuori dall’acqua dai sommozzatori. Vani i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarlo.