Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Giuseppe Tumminello: il pianista che ha fatto sognare i giovani con la musica
Cefalunews

Giuseppe Tumminello: il pianista che ha fatto sognare i giovani con la musica

Il maestro Giuseppe Tumminello nacque a Pollina il 9 Dicembre 1932 da Natale, che faceva il contadino, e da Concetta Di Noto. Giuseppe era il quarto di sei figli: Santi, Girolamo, Domenica, Maria e Giuliano. All’età di undici anni il piccolo Giuseppe mentre giocava cadde nella calce e a causa di quest’incidente perde la vista. Questo tragico incidente non demoralizzò il piccolo Giuseppe che con  grande forza d’animo cercò di realizzare il suo sogno: studiare musica. Si iscrisse al Conservatorio di Bologna dove si diplomò maestro di pianoforte e maestro d’orchestra.

Rientrò a Pollina dopo circa dieci anni e intraprese la carriera di docente di musica. Ha insegnato nella Scuola media “Rosario Porpora”di Cefalù per circa trentadue anni dove è stato stimato da colleghi ed alunni.  Oltre a fare l’insegnante Giuseppe Tumminello era anche apprezzato in tutta la provincia di Palermo come accordatore di pianoforti. All’età di trentacinque anni si sposò con la signora Rosa Maria Mega da tutti chiamata Marisa. Sua moglie era la più grande di 7 fratelli ed era una donna umile, meravigliosa che si dedicò amorevolmente al marito ed ai due figli che nacquero dal loro matrimonio: Natale e Francesco. Purtroppo il destino fu crudele ed all’età di 36 anni Marisa muore stroncata da una terribile malattia lasciando un vuoto incolmabile nella vita dei suoi piccoli bambini ed ancora di più in quella di Giuseppe.

Giuseppe Tumminello si è spento all’età di sessantanove anni colpito da un infarto fulminante ma ancora oggi è ricordato con affetto e stima da chi lo ha conosciuto. Ha indirizzato molti giovani allo studio della musica e del pianoforte anche se purtroppo i figli non hanno avuto la vena artistica del padre. L’unico musicista è il nipote Giuseppe che porta il nome del nonno. Sarebbe il sogno dei suoi genitori vedere suonare il pianoforte al giovane Giuseppe, un sogno che sicuramente sarebbe anche quello del nonno. 

Inauguriamo su cefalunews una sezione per far conoscere i musicisti cefaludesi che hanno operato a Cefalù lasciando un segno importante della loro presenza. L’idea di raccogliere le loro biografie è del Kefablog, l’iniziativa nata per far conoscere Cefalù, finanziata con 1.800 euro di borse di studio costituite dagli emigrati cefaludesi che fanno parte dell’associazione Cefaludesi nel mondo. Ai partecipanti è stato chiesto di pubblicare una biografia di un musicista che ha operato a Cefalù. Le biografie saranno lette da una giuria di emigrati cefaludesi che attribuiranno dei punteggi ai partecipanti. Alla fine della gara al vincitore andrà una borsa di studio di trecento euro. (Biografia a cura di Rosamaria Pellerito)