Pisa e Cimino promossi cintura nera. Sabato Nino Papa al campionato italiano kata

Un altro importante traguardo è stato raggiunto dall’Associazione Sportiva “Bushido Lascari”, in occasione degli esami di graduazione regionali FIJLKAM, che si sono svolti domenica scorsa al Palazzetto dello Sport di Belpasso. Ad essere promossi cintura nera 2° Dan sono stati i due atleti agonisti Sabrina Pisa e Giuseppe Cimino. Entrambi hanno svolto un ottimo esame, eseguendo in maniera impeccabile tutte le prove richieste dalla commissione. I due atleti da anni sono impegnati anche nell’agonismo: Sabrina nel Kata (forme), con cui ha da poco conquistato il 7° posto a livello regionale; e Giuseppe, specialista nel Kumite (combattimento), che proprio in questi giorni sta ultimando la preparazione per le prossime fasi regionali del Campionato Italiano Assoluti (17-35 anni).

Nell’attesa, toccherà al loro compagno di palestra, il cefaludese Nino Papa, conquistarsi una buona posizione al Campionato Italiano Assoluti Kata, che si svolgerà ad Asti il prossimo 2 febbraio. L’atleta ha ottenuto la qualificazione durante l’ultima fase regionale, in cui ha mancato di un soffio il podio, classificandosi comunque quinto su 32 iscritti alla gara. “Ciascuno di questi risultati – ha commentato il loro maestro Stefano Pernice – costituisce un motivo d’orgoglio per la nostra Associazione ed è frutto del buon lavoro fatto, e della vitalità e della passione che ho cercato di trasmettere ai miei allievi in questi anni! ”