Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Castelbuono: operatore ecologico denunciato per furto aggravato
Cefalunews

Castelbuono: operatore ecologico denunciato per furto aggravato

foto mmc

Un operatore ecologico è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Termini Imerese per furto aggravato. A darne notizia sulle pagine del Giornale di Sicilia è Giuseppe Spallino. La denuncia è scattata per un operatore ecologico di 63 anni. Il furto è avvenuto alle 10 del mattino nei pressi di un bar nella centralissima via Sant’Anna. L’uomo aveva approfittato di un momento di disattenzione per sottrarre il cellulare ad una cliente del bar e allontanarsi subito dopo in direzione della vicina via Cefalù.

Dopo la segnalazione i carabinieri si sono messi alla ricerca dell’uomo perché il 15 maggio 2017 aveva rubato un’autovettura. E’ stato rintracciato e portato in caserma. Ha ammesso le sue responsabilità ed ha accompagnato i militari in via Santa Lucia, nella periferia del paese, dove aveva nascosto il telefonino, in mezzo alle sterpaglie. Il cellulare è stato riconsegnato alla vittima, che ha ringraziato i militari dell’Arma per la loro disponibilità e celerità.