Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cephaledium: vittoria col Milsilmeri
Cefalunews

Cephaledium: vittoria col Milsilmeri

CEPHALEDIUM 1
DON CARLO MISILMERI 0

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

CEPHALEDIUM (4-4-2): DI Paola; Sgarlata, Cipolla, Perricone, Portera; Messina, Fazio, Di Maggio, D’Aleo; Clemente G., Clemente M.
All. Zappavigna

DON CARLO MISILMERI (4-3-3): De Miere; Nave (dal 76° Bonanno) , Corso (dal 93° Marramaldo) , Fecarotta, Pellegrino; Lo Re, Morello, Cerniglia; De Luca, Albeggiano (dall’87° Riccobono) , D’Agostino (dall’82 Buttigè)
All. Chiappara

Rete: 76° Messina (C), contropiede di Messina che di sinistro lascia partire una bella conclusione che colpisce la traversa e si infila alle spalle di De Miere.

Arbitro: Melodia (Trapani)
Assistenti: Settipani e D’Alberti (Marsala)

Angoli: 3-4

Ammoniti: 8° Nave (D) – 19° Perricone (C) – 21° Clemente M. (C) – 27° Cipolla (C) 33° Sgarlata (C) – 43° Di Maggio (C) – 45° Messina (C) – 54° Portera (C) – 55° Pellegrino (D) –

Espulsi: 64° Clemente G. (C) – 74° all. Zappavigna (C)

(Tabellino a cura di: Fanpage Il Calcio Dilettanti Siciliano)

Dichiarazione della Cephaledium: “Non siamo soliti lamentarci sulla direzione di gara e vogliamo sempre concentrarci su quello che succede in campo ma scindere le due cose, quest’oggi, è pressoché impossibile. Un arbitraggio difficile da interpretare con i primi 45 minuti che vedono i gialloneri con 5 gialli, in una partita senza cattiveria ma molto giocata da entrambe le compagini. Nella ripresa, arriva pure il rosso, diretto, combinato a capitan Clemente, reo di essersi lamentato con il direttore di gara su una scelta al quanto discutibile (ancora adesso ci chiediamo il motivo di questo cartellino). Ma in campo non ci arrendiamo mai: gli uomini di Mister Zappavigna gettano il cuore oltre l’ostacolo e grazie ad un gran gol di Messina, al 75′,la Cephaledium conquista i 3 punti, battendo un coriaceo Misilmeri.”

(Fonte e foto: Cephaledium)