Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Perché si deve bere ogni giorno il succo di aglio? La risposta della medicina
Cefalunews

Perché si deve bere ogni giorno il succo di aglio? La risposta della medicina

Perché si deve bere ogni giorno il succo di aglio? Il consumo frequente del succo di aglio aiuta a prevenire le malattie del sistema circolatorio. Sono tantissimi i siti internet che informano sulle proprietà salutari del succo di aglio. Questo particolare succo, in genere sconosciuto dalle nostre tavole, sembra controllare i livelli della pressione arteriosa e sembra intervenire anche nell’aumento del colesterolo buono. Tra le tante proprietà che succo di aglio anche la diminuzione della possibilità di formazione di coaguli nelle arterie. Il succo di aglio, quindi, è utile per prevenire ictus che, nella maggior parte dei casi, provocano danni irreversibili. Sono diversi gli studenti scientifici che hanno dimostrato come chi consuma quotidianamente succo d’aglio ha un rischio minore di sviluppare alcuni tipi di cancro, come ad esempio il cancro ai polmoni, allo stomaco e al colon. Tra gli impieghi del succo di aglio, ricordiamo che è di grande aiuto per chi soffre frequentemente di raffreddore, asma e altre complicazioni del sistema respiratorio. Il succo di aglio aumenta le difese dell’organismo rendendolo più resistente agli attacchi di molti virus e batteri che si trovano nell’ambiente.

Come si prepara il succo di aglio? Il succo di aglio può essere fatto in casa. Separare gli spicchi di aglio. Uno spicchio grande farà circa 1/4 a 1/2 cucchiaino di succo di aglio. Utilizzare il bulbo intero per circa 3-4 cucchiai di succo di aglio. Tagliare i fondi duri fuori di ogni spicchio di aglio e togliere la pellicina. Posizionare il colino sopra una piccola ciotola. Inserire nella pressa di aglio uno spicchio d’aglio pelato e tenere sopra il filtro quando si preme l’aglio attraverso i piccoli fori. Ripetere l’operazione con tutti gli spicchi d’aglio. Il succo di aglio è molto forte dal sapore e decisamente sgradevole. Il succo di aglio va estratto in piccolissime quantità e miscelato ad altri succhi contribuendo in questo modo a rendere gradevole il gusto.

Quali sono i benefici del succo di aglio? Il succo di aglio è molto salutare anche se non è facile berlo. Il consiglio è di aggiungere un cucchiaio di succo d’aglio ad altri succhi sia di frutta che di verdura che si vivacizza il gusto e si aumenta la dose di benessere e salute. Il succo di aglio si può bere come aperitivo o digestivo. Il succo di aglio è considerato un antibiotico naturale. E’ consigliato nella prevenzione di disturbi cardiaci e dell’ipertensione. Sembra ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue. Svolge anche un’attività vasodilatatoria. Attenzione, però, perché un uso eccessivo porterebbe a spiacevoli effetti collaterali come nausea, vomito e diarrea. Il succo di aglio è sconsigliato per le donne in gravidanza e durante l’allattamento. E’ sconsigliato anche in presenza di ipotiroidismo. Il succo di aglio non va bene per chi soffre di gastrite e ulcera peptica. Attenzione perché il succo di aglio può indurre allergie a chi è particolarmente sensibile. Chi lo vuole assumere senza aggiungerlo ad altri succhi deve fare molta attenzione. Il consiglio è di diluirlo comunque con un po’ d’acqua perché questo succo è davvero potente. Grazie ai suoi componenti il succo di aglio possiede proprietà antibatteriche, antivirali, antimicotiche e antimicrobiche. Questo succo potrebbe aiutare a combattere qualsiasi tipo di infezione. Proprio perché il succo di aglio è così potente il consiglio è di rivolgersi al proprio medico quando si decide di assumerlo tutti i giorni. L’aglio può causare “bruciature” da contatto se lasciato troppo a lungo in bocca o se utilizzato troppo di frequente.