Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Benvenuti in Sicilia, dove si va in auto a passo di lumaca
Cefalunews

Benvenuti in Sicilia, dove si va in auto a passo di lumaca

E’ la Sicilia la regione italiana dove gli automobilisti hanno la velocità media più bassa d’Italia. In Sicilia si viaggia, infatti, ad una velocità media di, 24,8 km/h. In Sicilia si percorrono mediamente al giorno 36 chilometri. Il dato arriva dall’Osservatorio UnipolSai che ha condotto una indagine sulle abitudini al volante degli italiani nel 2018.

I siciliani trascorrono al volante 1 ora e 26 minuti al giorno, 1 minuto in più rispetto alla media nazionale, utilizzano l’auto 285 giorni l’anno (286 la media nazionale) e percorrono 10.168 km l’anno, ben 1.700 in meno rispetto alla media nazionale. In Sicilia si tende a utilizzare molto l’auto durante la notte. La regione, infatti, insieme al Lazio, ha la percentuale più alta di km percorsi da mezzanotte alle sei del mattino, il 4,7% del totale. La provincia più nottambula è Palermo, con il 5% dei km percorsi di notte, seguita da Catania con il 4,8%, mentre Caltanissetta è la città che guida meno nelle ore notturne (3,9%).

Trapani è la città dove si utilizza più l’auto, con 297 giorni all’anno, contro i soli 276 di Enna. Siracusa, invece, si colloca al primo posto per km percorsi con un totale di 11.055, mentre chiude la classifica Caltanissetta con 9.589 km.  Trapani (23,7 km/h) e Palermo (23,9 km/h) sono le province in cui la velocità media risulta essere più bassa.

Share this