Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Le noci abbassano la pressione? Risponde la medicina
Cefalunews

Le noci abbassano la pressione? Risponde la medicina

Le noci abbassano la pressione? Secondo uno studio americano le noci favoriscono l’abbassamento della pressione sanguigna e sono dunque indicate per chi soffre di pressione alta. Gli scienziati hanno rilevato, infatti, che il consumo di noci aiuta a controllare la pressione sanguigna tra le persone a rischio di malattie cardiovascolari e migliora la salute del cuore. E’ bene precisare, però, che questo risultato lo si raggiunge se le noci vengono inserite all’interno di una dieta equilibrata, sana e a basso contenuto di grassi. Le noci contengono l’acido alfa linolenico, che ha effetti benefici sulla pressione sanguigna. A dare benefici ed aiutare, però, non è solo la presenza dell’acido alfa linolenico, ma è l’insieme degli ingredienti delle noci a renderle così potenti.

Le noci fanno dimagrire? No. Le noci sono molto caloriche e dunque fanno aumentare di peso. Si tratta, infatti, di un alimento abbastanza calorico che conta ben 650 calorie in 100 grammi. Bastano 3 noci al giorno, quindi, da gustare anche con le insalate o a colazione con lo yogurt, per coprire il nostro fabbisogno quotidiano di nutrienti essenziali per la salute. Attenzione perché le noci possono causare delle vere e proprie infiammazioni alla bocca o al tratto intestinale, con insorgenza anche di diarrea. A tutto questo è da aggiungere che grazie alla noci sono frequenti anche le allergie alimentari legate a questo frutto, come a tutti i frutti secchi.

Le noci fanno anche bene alla pelle? Le noci fanno bene anche alla pelle perché vi si estrae un oliodalle con proprietà idratanti e nutrienti. L’olio di noci è ricco di vitamina C e proprio per questo è consigliato quando la pelle del viso e del corpo è grassa e non tollera altri tipi di olii. A tutto questo è da aggiunge anche che quest’olio favorisce anche l’abbronzatura, stimolando la produzione di melanina che protegge dai raggi ultravioletti del sole. L’olio di noce si può aggiungere alla propria crema da giorno. L’olio di noci si può adoperare anche come impacco pre shampoo perché ricco di grassi.

Le noci fanno bene al colesterolo? Le noci sono prive di colesterolo e possono essere tranquillamente consumate da chi deve tenere a bada il colesterolo alto. Consumare 40/60 grammi di noci al giorno, per esempio, fa abbassare il colesterolo cattivo LDL e mantiene invariati i livelli di quello buono HDL. La cosa importante è non associare le noci a cibi grassi o altamente calorici, perché le noci sono caloriche e favoriscono l’aumento di peso. Un altro prezioso nutriente che abbonda nelle noci è l’amminoacido arginina che è un potente vasodilatatore che contribuisce alla salute delle arterie prevenendo la formazione di coaguli.

Le noci contengono nichel? Le noci non hanno particolari controindicazioni se non quella di rientrare tra gli alimenti che possono scatenare allergie. Chi non le ha mai mangiate prima di farlo è preferibile che consulti il medico, specie se si è soggetti allergici. Stessa cosa se si è già allergici ad altra frutta secca come, ad esempio, le arachidi. Le noci, infatti, contengono nichel, motivo per cui chi è allergico, prima di inserirle nella propria alimentazione dovrebbe consultare il proprio allergologo o medico curante. Gli alimenti che contengono nichel sono: cacao e derivati, liquirizia, cereali integrali, noci e nocciole, tutti i legumi.