Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cefalù Film Festival: la Libertà di decidere chi voler essere nel film di Sara Stevanato
Cefalunews

Cefalù Film Festival: la Libertà di decidere chi voler essere nel film di Sara Stevanato

Sara Stevanato, regista particolarmente interessata alle dinamiche sociali e relazionali della nostra epoca, presenta a Cefalù  il suo corto “Free to choose”.  Nata a Mestre nel 1987, laureata in Marketing e Organizzazione di eventi sportivi e culturali all’Ecole de Management d’Orléans, ha vissuto quattro anni a Parigi.
Da sempre amante di cinema, ha seguito diversi corsi, e partecipato alla creazione di differenti cortometraggi. Attualmente impegnata nel terminare il suo documentario “Me, you and my phone”, girato in Italia, Inghilterra, Marocco e Francia, nel quale esplora attraverso un viaggio l’impatto della tecnologia sul nostro modo di comunicare nelle relazioni interpersonali.
Amante di biografie e interviste, ha inoltre creato un podcast dove ha intervistato (www.lolimpia.it) diversi personaggi italiani tra i più ispiranti (Francesco Alberoni, Annamaria Bernardini de Pace, Giovanni Gastel, Chiara Francini…).
“Il corto “Free to choose” presentato a Cefalù – afferma la Regista – mira a trasmettere l’importanza della libertà del decidere chi voler essere. “Il bombardamento di immagini pubblicate sui social, spesso volgari e poco fini, influenza in modo prepotente il pensiero di bambine, adolescenti, donne ed anche uomini. Ne conseguono quindi bambine che vogliono crescere troppo in fretta e donne che si ispirano a modelli estetici omologati e che di reale hanno ben poco.”  Key Cast è Giulia Stevanato.