Cosa succede a chi mangia la zucchina cruda? Ecco l’incredibile verità

Cosa succede a chi mangia la zucchina cruda? La zucchina apporta poche calorie dato che ogni 100 grammi apporta appena 10 calorie. La zucchina è diuretica e depurativa ma anche  particolarmente digeribile e rinfrescante. La zucchina si può mangiare anche cruda. Si può tagliare alla julienne, come le carote, e utilizzarla per arricchire insalate di ogni tipo. Buona in questi senso è l’insalata di zucchina, carote e pomodori.  persone occorrono 300 grammi di zucchine, 300 grammi di carote, 300 grammi di pomodorini, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Basterà lavare gli ortaggi. Tagliare le zucchine e le carote alla julienne e i pomodori in quattro spicchi, condire con olio evo, sale e pepe. Chi ama l’aroma dell’aglio ne può aggiungere uno spicchio.

Quali sono i benefici della zucchina? mangiare la zucchina aiuta a prevenire la formazione di pericolose placche nelle arterie. Tutto questo grazie alla fibra alimentare che contiene e che favorisce l’espulsione del colesterolo cattivo in eccesso. Secondo gli studi è la pectina il principale tipo di fibra che ha proprietà utili a ridurre il colesterolo. Secondo uno studio condotto in Iran gli alti livelli di vitamina C che contiene la zucchina aiutano a curare l’asma. Grazie all’abbondanza d’acqua la zucchina ammorbidisce le feci favorendo l’evacuazione e prevenendo così la costipazione. La zucchina contiene poco sodio, pochi grassi ed è povera di colesterolo, requisiti ottimali per la salute del proprio cuore.

La zucchina aiuta a prevenire il tumore? Attualmente esiste la certezza che la dieta influenzi il processo della carcinogenesi . Una dieta può contenere sostanze antitumorali e molti agenti preventivi per il cancro. I ricercatori del Laboratorio de Genotoxicología dell’Universidad de Córdoba hanno scoperto che alcuni composti della buccia e della polpa della zucchina gialla aiutano nella morte di cellule tumorali. In concreto, gli esperti hanno rilevato che alcune vitamine e pigmenti della zucchina rallentano la crescita del cancro in linee cellulari di leucemia umana. Gli scienziati hanno analizzato anche i livelli anti tumore di quattro composti presenti nella zucchina: luteina, zeaxantina, beta-carotene e vitamina C.

I fiori della zucchina fanno bene? I fiori della zucchina sono delicatissimi, ma gustosi,. Quando sono crudi apportano vitamina A, B1, B2, B3, B9, C e tanti sali minerali, come ferro, calcio magnesio, potassio. I fiori di zucchina possono essere mangiati da grandi ma anche da piccini. Grazie alla presenza massiccia di calcio, i fiori di zucchina sono utili per chi soffre di osteoporosi. I fiori di zucchina aiutano a proteggere il sistema immunitario, perché alimentano la formazione dei globuli bianchi. I fiori di zucchina sono poveri di grassi (0,4 grammi ogni 100) e ricchi però di proteine (1,7 grammi ogni 100).

I semi della zucchina si possono mangiare? I semi della zucchina non solo si mangiano, ma fanno anche bene alla salute grazie alle loro proprietà. I semi di zucchina contengono diversi elementi utili dal punto di vista nutritivo. In particolare fanno bene perché contengono l’acido oleico e l’acido linoleico. I semi di zucchina favoriscono la digestione e il metabolismo ma aiutano anche a contrastare l’acidità di stomaco. I semi di zucchina diminuiscono il livello degli zuccheri nel sangue, quindi possono essere consumati anche da chi sta cercando di mantenersi a dieta. I semi di zucchina sono ottimi per la cura delle infiammazioni.

Torna in alto