Padre molesta la figlia, la madre mette le telecamere e lo fa arrestare

Un padre molesta la figlia di quattro anni ma finisce in carcere grazie alla moglie. Proprio la madre della vittima, infatti, ha raccolto le prove sulla base delle quali ha poi presentato denuncia ai Carabinieri di Legnano. Un’amica l’aveva avvisata di aver visto il marito che molestava la loro bambina di quattro anni. Lei non ha detto nulla. Non ha chiesto nulla alla piccola per non turbarla o suggestionarla. La giovane madre ha messo però alcune piccole telecamere in punti strategici della casa. Alla fine le immagini hanno confermato i più brutti sospetti. La donna non si è scomposta e si è presentata in caserma con filmati molto chiari e senza dubbi. I carabinieri hanno agito subito. Nel tardo pomeriggio di venerdì, d’intesa con il pubblico ministero di Busto Arsizio Rossella Incardona, hanno arrestato il padre orco di 32 anni di origini sudamericane. Domani l’arrestato sarà interrogato dal giudice per le indagini preliminari Stefano Colombo.