Flora Rizzo eletta Vice Presidente Nazionale dell’Archeoclub d’Italia

La Professoressa Flora Rizzo è stata eletta Vice Presidente Nazionale dell’Archeoclub d’Italia.
Alla Direzione Nazionale i Consiglieri Nazionali:
PRESIDENTE NAZIONALE dott. Santanastasio Rosario
VICE PRESIDENTE prof.ssa Rizzo Fortunata Flora
TESORIERE prof. Palumbo Domenico
SEGRETARIO GENERALE dott. Ciligliano Pietro Antonio
COMPONENTI  avv. Cataldi Innocente, prof. Finocchiaro Francesco, arch. Lo Monaco Claudio
PRESIDENTE ONORARIO il Consigliere Nazionale De Collibus Giulio.
La prof.ssa Flora Rizzo attualmente  è Presidente della sede locale di Cefalù dell’Archeoclub d’Italia, da lei fondata nel 1995.
Già Consigliere Nazionale di Archeoclub d’Italia dal 2009 al 2015, è stata rieletta in Consiglio nel 2019, rivestendo la carica di Vice-Presidente e di Componente della Direzione Nazionale. La prof.ssa Rizzo, dopo aver completato gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo nel 1979 e aver conseguito l’abilitazione alla docenza, ha insegnato materie artistiche e storico-artistiche nella Formazione professionale e successivamente, nell’ambito di questa, ha ricoperto la funzione di Responsabile della valutazione dei processi formativi. Dal 2004 al 2007, e dal 2014 al 2015, è stata componente del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione Culturale – Museo Mandralisca” di Cefalù; nel corso della prima nomina vi ha ricoperto la carica di Vice-Presidente. Per giornali e riviste, ha scritto su temi riguardanti la formazione professionale e su argomenti riguardanti la conoscenza dei luoghi dell’arte e l’importanza che il patrimonio culturale rappresenta per la crescita e lo sviluppo sociale e culturale dei territori. Per il mensile “La presenza del Murialdo – Sicilia” ha curato la rubrica “Viaggi nell’Arte”. Nel tempo, per conto dell’Associazione, attraverso protocolli, convenzioni, condivisioni di intenti e di progetti, ha sviluppato rapporti di collaborazione con il Comune e con la Diocesi di Cefalù, con istituzioni museali pubbliche e private, con gli Istituti Scolastici del Comprensorio, e con molte altre associazioni presenti nel territorio di riferimento. Innumerevoli le attività svolte da presidente dell’ArcheoClub sezione di Cefalù.