Cosa fare per avere capelli bellissimi? Ecco 5 rimedi naturali e il trucchetto della nonna

Per avere dei capelli bellissimi bisogna utilizzare prodotti senza siliconi e solfati. Il consiglio degli esperti è di lavarli 2 o 3 volte alla settimana asciungadoli con un asciugamano in microfibra. Bisogna inoltre proteggerli dagli agenti atmosferici e tagliarli ogni 6-8 settimane. Seguire un’alimentazione equilibrata.

Quale vitamina assumere per avere capelli bellissimi?

Per avere capelli bellissimi occorre assumere le vitamine del gruppo B. In particolare la B1 possiede un potere energizzante del cuoio capelluto. Le B2 e B5, invece, portano lucentezza ai capelli sfibrati e in genere dagli esperti vengono consigliate contro le doppie punte. La B3, chiamata in genere PP, li rende bellissimi perchè possiede delle proprietà ristrutturanti sulla capigliatura. Infine la B12 è indicata per portare ossigeno al bulbo pilifero. Questo porta alla crescita di capelli bellissimi.

Quali cibi fanno male ai capelli?

Quelli ricchi di zuccheri raffinati ma anche quelli che hanno un alto indice glicemico. Gli zuccheri raffinati aumentano il livello di androgeni nell’organismo e fanno restringere il follicolo pilifero finendo per fare crescere i capelli deboli e sottili. Bisogna stare molto attenti alla produzione di insulina che porta alla chiusura dei follicoli piliferi e alla perdita dei capelli.

I 5 rimedi naturali per avere capelli bellissimi

La banana. La polpa è idratante e funge da balsamo, contiene dei composti bioattivi come fenoli e carotenoidi che agiscono come antiossidanti. Quest’ultimi fanno bene ai capelli e sono veri rimedi naturali in quanto contrastano l’impatto negativo che si ha con i radicali liberi e i raggi solari.

Il tuorlo d’uovo. Anche se non esistono conferme scientifiche molti siti internet lo consigliano tra i rimedi naturali in quanto sembra ridurre la secchezza e la rottura dei capelli. Il merito potrebbe essere delle proteine e dei grassi sani che aiutano a nutrire i capelli. Basta massaggiare il tuorlo di un uovo nel cuoio capelluto. Il tutto va lasciato per una decina di minuti e alla fine i capelli saranno nuovi.

La birra. Contiene polifenoli che curano i capelli. Anche se mancano le conferme scientifiche viene dato fra i rimedi naturali. Strofinare lentamente la birra sui capelli, lasciarla agire per una trentina di minuti, lavarli e asciugarli.

Olio d’oliva. E’ il trucchetto della nonna che fa parte dei rimedi naturali. Massaggiarlo sul cuoio capelluto e sui capelli e lasciarlo agire per una trentina di minuti. Sciacquare. Facendolo agire di notte si avranno capelli eccellenti.

Fragole. Sono ricche di acido ellagico, antocianina, quercetina e catechina. Queste sostanze proteggono i capelli. Schiacciare 6 fragole e massaggiarle sui capelli. Lasciarle agire per una ventina di minuti. Lavarli e si avranno capelli stupendi.