Incendi Madonie: «Fare rete per un’efficace prevenzione»

Firmato questa mattina un accordo tra il dipartimento Sviluppo Rurale, l’Unione dei comuni “Madonie” e l’Ente parco delle Madonie per le attività connesse alla prevenzione degli incendi sulle Madonie. Alla firma dell’accordo, alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, allo Sviluppo Rurale e alla Pesca mediterranea, Toni Scilla, c’erano il dirigente del dipartimento Mario Candore, Vincenzo Lo Meo, dirigente responsabile dell’ufficio per il territorio di Palermo, Alessandro Ficile, presidente So.Svi.Ma e Angelo Merlino, presidente Ente Parco delle Madonie.  «Insieme abbiamo mosso i primi passi per creare i giusti presupposti per una sinergia istituzionale tra il dipartimento Sviluppo Rurale e i sindaci dei comuni delle Madonie, allo scopo di contribuire alla messa in sicurezza dei territori. Stamane abbiamo scritto insieme ai sindaci, in prima linea per la prevenzione e la lotta attiva agli incendi, una pagina di buona politica. Facendo rete e mettendo insieme le competenze e gli strumenti di quanti coinvolti nel sistema di prevenzione, possiamo attuare un’efficace politica di prevenzione», ha detto l’assessore regionale Toni Scilla.