Bere la birra tutte le sere 10 minuti prima di dormire. Cosa succede al cuore, alla glicemia alta e al colesterolo alto

Secondo una ricerca scientifica dell’Università di Oxford chi beve 3 o 4 bicchieri di birra tutte le sere in età avanzata rischia un ictus o un infarto. Secondo i ricercatori il rischio di ictus e infarto aumenta del 35% in un decennio.

Cosa succede a chi beve la birra prima di dormire? Un bicchiere di birra prima di dormire potrebbe aiutare aiutare chi soffre di insonnia. La birra tende a provocare torpore. Ecco perchè viene consigliata a quanti hanno difficoltà ad addormentarsi. Ad avere un effetto soporifero sarebbe lo luppolo. A conciliare il sonno sarebbero anche altre due sostanze che si trovano nella birra: l’acido nicotinico e la lattoflavina. Attenzione si deve prestare a quando si beve. La birra aiuta a dormire solo se bevuta prima di coricarsi e senza esagerare.

Cosa mangiare prima di dormire?

Bisogna mangiare cibi ricchi di triptofano. Aiutano il corpo a produrre la melatonina che è una sostanza che migliora il sonno. Il triptofano si trova in particolare nei latticini, nei semi, nelle uova, nel pesce, nel tacchino e nei fagioli. Proprio i fagioli aiutano a dormire anche perchè apportano fibre e proteine. Le noci contengono triptofano e possiedono anche la melatonina. Basta metterle sulla pasta o nell’insalata per avere un cibo che combatte l’insonnia.

Cosa non mangiare prima di dormire?

Non bisogna mangiare cibi piccanti, acidi o grassi. Questi alimenti potrebbero provocare bruciore di stomaco ma anche reflusso gastrico. Non è esclusa in questi casi anche l’insonnia. Attenzione anche a non coricarsi sdraiandosi subito dopo aver mangiato. Si può avere una sensazione di bruciore al petto molte volte è dovuto al riflusso di acido dello stomaco.

Quali sono gli effetti negativi della birra?

Bere troppa birra aumenta la possibilità di contrarre il cancro all’esofago. Ma anche alla prostata, allo stomaco, al pancreas e al fegato. Attenzione che la troppa birra può portare problemi al sistema nervoso. Secondo alcune ricerche scientifiche molta birra favorisce il declino cognitivo. Ecco alcuni effetti negativi:

  1. Perdita di sali minerali
  2. Disidratazione.
  3. Irritazione apparato gastrointestinale.
  4. Danni a gengive e denti.

Quali sono gli effetti benefici della birra?

Sono diversi i beenfici della birra. Anzitutto è un buon diuretico a aiuta a smaltire le sostanze in eccesso nel nostro organismo. Ecco alcuni dei benefici che offre la birra quando bevuta con parsimonia:

  1. Protegge le ossa.
  2. Previene l’invecchiamento.
  3. Combatte i dolori mestruali.
  4. Previene il cancro al colon.