«Non mangiate questi gelati»: è allerta del Ministero della Salute

Allerta del Ministero della salute per la presenza di 2-cloroetanolo nei gelati a base di vaniglia a marchio Häagen-Dasz in seguito al rilevamento di tracce di 2-cloroetanolo (metabolita dell’ossido di etilene). I prodotti interessati sono i seguenti:

  1. Caramel Attraction, in confezioni da 4×95 ml, con la scadenza 08/03/2023;
  2. Favorite Selection, in confezioni da 4×95 ml, con le scadenze 08/03/2023, 10/03/2023, 22/03/2023, 23/03/2023, 25/04/2023, 29/04/2023 e 07/04/2023.

I gelati alla vaniglia richiamati sono stati prodotti da Häagen-Dasz Arras Snc, nello stabilimento di Tilloy Les Mofflaines, in Francia (marchio di identificazione FR 62.817.030 CE). Il Ministero invita a riportare la confezione al punto vendita.

Cosa provoca il 2-cloroetanolo? Il 2-cloroetanolo o cloridrina etilenica è un composto chimico che a temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore. La cloridrina etilenica è la sostanza madre di tantissimi prodotti industriali. Il 2-cloroetanolo è un composto altamente tossico. Provoca danni del sistema nervoso centrale, del sistema cardiovascolare, dei reni e del fegato. La sostanza è severamente irritante per gli occhi e il tratto respiratorio.