Mangiare torta di mele: ecco cosa accade al nostro corpo

La torta di mele è una vera amica della salute. Il suo ingrediente principale è un frutto che è una miniera di salute. E’ ricco di acqua ma anche vitamine importanti come A, C, B1, B2, PP. E’ un dolce molto semplice da realizzare e forse per questo è anche molto amato da tutti. Portiamo con noi tanti ricordi legati alla nostra infanzia.

Mangiare torta di mele: ecco cosa accade al nostro corpo

Quanti non ricordano ancora i giorni che ci hanno visto mangiare la torta di mele da piccoli quando a prepararla era la nonna Se dovessimo trovare una definizione per questa ricetta buonissima potremmo dire che è il dolce dell’infanzia, di ieri ma anche di oggi.

Dicevamo che la torta di mele è semplice da preparare. Si può mangiare a colazione ma anche a merenda. E’ un piatto leggero e gustoso che si può gustare anche a fine pranzo o per chiudere la cena. La ricetta che vi proponiamo prevede ingredienti che si trovano in casa perchè sono quelli della nonna quando eravamo piccoli.

Per l’impasto frullare le uova e aggiungere a poco a poco zucchero, latte e burro sciolto. Incorporare la farina e alla fine il lievito.

Quando si ha un impasto omogeneo vi si mescola mezza mela sbucciata tagliata a pezzetti. Per chi cerca un impasto più goloso può aggiugervi dell’uvetta oppure delle gocce di cioccolato. Mettere tutto in una tortiera. Tagliare le mele a fettine sottile e collocarle su tutta la superficie. Cospargere il tutto con un poco di zucchero semolato.

Lasciare cuocere in forno per 45 minuti. Alla fine si avrà un delizioso dolce. Una sua porzione contiene 673 calorie, 92 grammi di carboidrati, 15 di proteine e 26 di lipidi. Bisogna sempre mangiarla con molta attenzione e non esagerare.  Le mele fanno bene al colesterolo. Combattono anche i tumori grazie ai triterpenoidi che si trovano nelle loro bucce.

 

torta di mele