Col Sibac per scoprire le bellezze di Cefalù. I dati di Aprile

Col Sibac per scoprire le belelzze di Cefalù. Un ottimo  segnale dai dati di Aprile. Il biglietto integrato SIBAC apre le porte a un ricco patrimonio di luoghi di interesse, offrendo un’esperienza completa e coinvolgente ai visitatori. Tra i siti accessibili con questa card si includono:
Parco Urbano della Rocca di Cefalù: un luogo che unisce storia, cultura e natura, offrendo una vista mozzafiato sulla città e sul mare.
Teatro Comunale “Salvatore Cicero”: un gioiello architettonico,
Lavatoio Medioevale: che testimonia la vita quotidiana dei secoli passati, con la sua suggestiva atmosfera storica.
Sito archeologico della “strada romana” presso il Complesso architettonico della “Corte delle Stelle”.
Museo Mandralisca col suo celebre Ritratto di Ignoto di Antonello da Messina. .
Il costo del biglietto integrato è fissato a 10,00 Euro, di cui 4,00 Euro vanno alla Fondazione Culturale Mandralisca, che contribuisce attivamente alla conservazione e alla promozione del patrimonio culturale di Cefalù.
Nel periodo dal 1 al 30 Aprile 2024  sono stati venduti 59 biglietti SIBAC da Euro 10,00,  per un importo complessivo di Euro 590,00.
Di questa somma, Euro 236,00 sono destinati alla Fondazione Culturale Mandralisca, contribuendo così alla sua crescita e al suo sviluppo culturale. Numeri buoni, ma teniamo conto del periodo che ha riservato giornate di cattivo tempo. Ma anche eventi di grande richiamo in Città.  Numeri che vanno letti come un segnale di forte interesse per i nostri tesori artistici. Sicuramente il Sibac funziona.
La Visit Cefalù Card rappresenta non solo un modo conveniente per esplorare i tesori di Cefalù, ma anche un importante mezzo di sostegno alla conservazione e alla valorizzazione del suo ricco patrimonio culturale.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto