Una fortissima scossa di terremoto al largo del Tirreno

Una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 5.7 è stata registrata a largo del mar Tirreno sopra Ustica e Alicudi. E’ stata registrata dal Centro nazionale terremoti alle ore 22.02 ora italiana ad una profondità di 474 km. A localizzarlo è stata la Sala Sismica INGV-Roma. «La profondità molto elevata dell’ipocentro – dichiarano dalla Protezione civile – ha fatto si che, nonostante l’elevata magnitudo, simile al terremoto di Macerata, per la grande distanza percorsa dalle onde sismiche il sisma sia arrivato in superficie perdendo energia, quindi senza produrre danni».